Maestra positiva al Covid, una classe in isolamento alla don Milani di Induno Olona

La classe della scuola primaria e le persone che sono entrate in contatto diretto con l'insegnante sono state poste in isolamento fiduciario

Induno Olona - scuola materna don Milani

Un’insegnante della scuola primaria Don Milani di Induno Olona è risultata positiva al tampone per l’individuazione del Covid-19. La sua classe di riferimento e le persone che sono entrate in contatto diretto con lei sono state messe in isolamento fiduciario, in collaborazione con Ats Insubria e Dirigenza scolastica e in accordo con le disposizioni anti-contagio vigenti.

Lo ha comunicato oggi pomeriggio il sindaco Marco Cavallin, aggiornando la cittadinanza sulla situazione dei contagi in paese.

«Rivolgo i miei auguri di decorso rapido e positivo alla persona risultata contagiata (con lei a Induno oggi siamo 5 casi) – ha spiegato Cavallin – Naturalmente l’auspicio è che – se sono state osservate con scrupolo da parte di tutti le precauzioni durante questi primi giorni di aula – nessuno avrà riportato il contagio. Questo episodio però ci ricorda che tutti noi, quotidianamente, possiamo entrare in contatto con una persona positiva al Covid-19 e dunque tutti noi dobbiamo sempre essere attenti e rigorosi nel mantenere le precauzioni che possiamo e sappiamo essere più efficaci. Le ricordo ancora una volta: portare la mascherina correttamente indossata, osservare un distanziamento sociale adeguato in presenza di estranei, tenere un’accurata igiene delle mani».

Il sindaco ricorda che solo così si ostacola il proliferare del contagio, «che – dice – non deve essere uno stigma o una condanna per nessuno, visto che chiunque vi si può imbattere, e neppure va considerato un’insidia remota, di quelle che sentiamo solo al telegiornale e che non ci riguardano. Il Covid è tra noi, ricordiamocelo sempre. Dobbiamo tenere duro, avendo fiducia nel futuro, nella scienza, nel nostro e altrui comportamento virtuoso».

di
Pubblicato il 28 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore