Quantcast

“Maroni candidato? Parliamone quando sarà ufficiale”

A dirlo il commissario provinciale di Forza Italia, Giacomo Caliendo, che è stato sottosegretario alla giustizia negli anni in cui Maroni era ministro degli interni.

forza italia 2020

C’è cautela in Forza Italia sull’effettiva scelta di Roberto Maroni come candidato sindaco a Varese.

Non certo per il nome, che è stimato e gradito, come ha sottolineato fortemente il commissario provinciale Giacomo Caliendo, senatore e uomo di lunga esperienza politica: «Stimo molto Maroni, era ministro degli Interni negli anni in cui io ero sottosegretario alla Giustizia, se ci sarà questo spazio i miei commenti sono iper positivi» sottolinea. «Ma discutiamo di questa candidatura quando sarà fatta la scelta».

Non si dà per scontato, quindi, negli ambienti di Forza Italia, che l’ex Governatore della Lombardia sarà proprio il nome fatto dalla Lega varesina nel suoi prossimi necessari incontri: malgrado la seconda candidata in lizza, Barbara Bison, abbia appena comunicato di fare un passo indietro, lasciando campo libero a Maroni che rimane, al momento l’unico candidato da valutare.

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore