Maroni non c’è ma la sezione di Varese sceglie: “È lui il candidato”

La riunione dei militanti varesini della Lega post elezioni ha deciso: ora tocca all'ex ministro accettare l’investitura

accordo Casa Macchi Morazzone

Anche se la presentazione ai militanti della Lega di Varese della candidatura di Roberto Maroni a sindaco è avvenuta in sua assenza, la sezione di Varese ha deciso: è lui il candidato per le amministrative 2021.

All’incontro «c’è stata una buona partecipazione e la sezione si è trovata concorde e unita sul nome di Maroni, che quindi è il candidato espresso dalla sezione – ha spiegato a fine riunione Cristiano Angioy Viglio, commissario della sezione – Pertanto ora tocca a lui accettare. Ci siamo sentiti e ci troveremo con lui per l’incontro coi militanti lunedì prossimo, al Circolobizzozero, di via Monte Generoso 7, alle 21».

di
Pubblicato il 29 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.