Quantcast

Studente nel parcheggio della scuola con dell’hashish: la polizia interviene

La polizia ha sequestrato un pacchettino che il giovane ha gettato via. Altri due sequestri amministrativi nei confronti di due uomini fermati nel centro cittadino

gallarate generico

A scuola con un pacchettino di hashish. La particolare dotazione di uno studente diciassettenne di Jerago con Orago non è sfuggita agli agenti di una pattuglia impegnata nel turno di controllo a Gallarate.

Il giovane è stato notato mentre si trovava nel parcheggio di un istituto scolastico insieme a una ragazza. Alla vista della volante i giovani hanno cercato di non farsi notare ed il diciassettenne ha gettato qualcosa lontano da sé. Un gesto che ha attirato l’attenzione degli Agenti, che hanno sottoposto a controllo entrambi i soggetti.

I poliziotti hanno raccolto da terra del tabacco unitamente ad involucro di carta contenente sostanza stupefacente avente le caratteristiche visive ed organolettiche tipiche dell’”Hashish”, involucro che è stato debitamente sequestrato amministrativamente a carico del ragazzo.

Analogo intervento è stato effettuato da altri due equipaggi nei confronti di un trentaquattrenne di Somma Lombardo ed un ventisettenne di Gallarate, entrambi rintracciati dalle volanti del successivo turno notturno. Il primo è stato sottoposto a controllo poco prima delle 02.00 di martedì 15 settembre, mentre a piedi stava transitando in via Postcastello in direzione di largo Camussi, e in tale occasione è risultato in possesso di un involucro di polietilene di colore bianco termosaldato contenente sostanza stupefacente presumibilmente del tipo cocaina, del peso lordo di gr. 0,46, immediatamente sequestrato amministrativamente.

Il secondo, invece, è stato controllato in Viale Milano. Addosso gli è stato trovato un involucro di plastica trasparente termosaldato contenente sostanza stupefacente dalle caratteristiche della Marijuana, del peso lordo di gr. 1,05 e due pezzi di sostanza stupefacente delle caratteristiche organolettiche dell’Hashish aventi un peso netto complessivo di gr. 0,76. Anche in questo caso è scattato il sequestro amministrativo del materiale. Se le analisi confermeranno la natura stupefacente del materiale sequestrato, i detentori verranno segnalati per la violazione amministrativa prevista dall’Art. sulla detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore