Quantcast

I frammenti di colore di Sofia Mariotti in mostra a Civico 3

Le opere cariche di "forza vitale, di pensieri ed energie" sono il segno della riapertura dello spazio culturale, in un contesto non facile

mostra Sofia Mariotti Civico 3 Gallarate

È un weekend importante a livello culturale per la città di Gallarate, dato che – oltre ai molti eventi culturali all’interno del festival Duemilalibri – riapre dopo i lunghi mesi del Lockdown il “Civico 3” .

Galleria fotografica

mostra Sofia Mariotti Civico 3 4 di 7

Il piccolo spazio di via della Pretura ha deciso di riaprire le porte al pubblico e ai curiosi d’arte con la mostra di Sofia Mariotti, “Frammenti”.

Sarebbe dovuta essere a marzo, ma «finalmente dopo giorni e giorni con le dita incrociate siamo riusciti a partire», commentano.

Mariotti, presentata dalla storica e critica dell’arte Lara Scandroglio, viene definita «un’artista a tutto tondo», che ama la poesia e «ha il colore dentro di sé». Grande sperimentatrice, adora mettersi alla prova con tutto ciò che è nuovo e di stimolante a livello artistico e pittorico.

La pittrice ha ringraziato i visitatori della mostra: «Sono contenta di riaprire le attività culturali del Civico 3, una realtà stupenda». Come altri suoi colleghi ha dato vita a tantissime opere durante il lockdown, «spesso molto intime».

mostra Sofia Mariotti Civico 3 Gallarate

Tema principale dei suoi quadri è la nascita, la creazione. Questa si declina anche nella forza generatrice tipicamente femminile che trabocca dai tratti delle sue opere, come «forza vitale, di pensieri ed energie che tiene insieme le famiglie e non solo».

«Evocativi, belli, puri e semplici  i quadri di Sofia Mariotti sono così belli che si commentano da soli».

La nostra sarà visitabile fino al 30 ottobre.

di
Pubblicato il 18 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

mostra Sofia Mariotti Civico 3 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore