“L’ospedale di Tradate è un punto di riferimento, va ampliato”

Ad affermarlo è il consigliere regionale Samuele Astuti, a seguito del boom di accessi al Pronto soccorso denunciato  dal sindaco della città

Tradate - Ospedale Galmarini

«È necessario tornare a investire sull’ospedale di Tradate». Ad affermarlo è il consigliere regionale Samuele Astuti (Pd), a seguito del boom di accessi al Pronto soccorso denunciato  dal sindaco della città. «L’ospedale Galmarini- sottolinea Astuti- è di fatto un punto di riferimento per molti comuni della zona ma per poter sostenere la sempre maggiore richiesta di cure da parte dei cittadini deve essere potenziato. Da troppi anni non c’è più stato un investimento su questa struttura. Ora è necessario tornare  a destinare risorse. L’ospedale va ampliato per poter rispondere alla sempre più ampia richiesta di interventi».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.