Il terzo sopralluogo di Forza Italia Varese è a Cartabbia

Presenti Esposito e Longhini. Tra le "magagne" segnalate, l'illuminazione mancante e il parcheggio che non c'è

Forza Italia a Cartabbia

Terzo sopralluogo di Forza Italia nei punti sensibili della città: dopo piazzale Kennedy e l’incrocio dell’Ex Enel a Varese, oggi l’appuntamento è stato nel rione di Cartabbia.

Il consigliere comunale della zona, Domenico Esposito, insieme al suo capogruppo Simone Longhini, hanno incontrato alcuni cittadini per fare il punto della situazione nel quartiere, un vero e proprio borgo ai margini della città tagliato da una via, Torquato Tasso, che “taglia” per Capolago e ha quindi un traffico veicolare piuttosto sostenuto.

Il punto della situazione è stato fatto proprio da Esposito: che ha ricordato innanzitutto la nuova illuminazione, ancora parzialmente mancante. Ha poi ricordato il provvedimento  di giunta che aveva deliberato un nuovo parcheggio proprio sulla via torquato tasso, ma che non ha mai visto la luce. Ha segnalato le buche di nuovo esistenti in via Tasso, a 7 anni dall’ultima asfaltatura, e la poco dignitosa situazione di via Revere.

Forza Italia a Cartabbia

Una novità, tra i disagi del rione, è anche quella dei sensori applicati ai semafori di via Tasso e via Bellavista: che avrebbe dovuto farli diventare “intelligenti”, ma per ora sono tarati male.

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Video

Il terzo sopralluogo di Forza Italia Varese è a Cartabbia 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.