Il consigliere Astuti dalla parte degli infermieri: “C’è bisogno di fatti”

Il consigliere del PD raccoglie la forte denuncia del personale sanitario varesino e chiede sostegno concreto a chi sta affrontando una situzione critica in emergenza

pronto soccorso ospedale circolo varese

“Con gli infermieri del PS di Varese chiedo a Fontana non parole ma interventi concreti per affrontare l’emergenza”

Samuele Astuti, consigliere regionale del PD, raccoglie le critiche mosse da infermieri e operatori socio sanitari del Pronto Soccorso dell’Asst di Varese e le sottoscrive: «Una pesante denuncia– afferma il consigliere regionale del Pd Samuele Astuti-  che evidenzia la piena emergenza in cui si opera nei pronto soccorso del varesotto, dove infermieri e Oss sono costretti a turni di 12 ore per la carenza di organico, in spazi non sempre idonei ad affrontare la pandemia. E tutto ciò  dopo mesi interi in cui si sarebbero dovuti attrezzare   gli ospedali per la seconda ondata ma non si è fatto nulla».

«Condividiamo- conclude Astuti- la denuncia degli operatori e chiediamo, con loro,  a Fontana  di andare finalmente oltre le  vuote parole in loro appoggio che rischiano, nella tragicità del momento, di essere una beffa e di intraprendere azioni che garantiscano, nell’emergenza, una sanità pubblica efficiente e sicura per operatori e pazienti».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.