Como, proseguono spediti i lavori di demolizione della piattaforma sul lago

I pali per le paratie sono in avanzamento da Sant'Agostino verso piazza Cavour. Per proseguire va garantita la demolizione della piattaforma

Como - cantiere paratie mobili lago

Procede, presso il cantiere delle paratie di Como, l’attività di realizzazione dei pali di fondazione della vasca ‘A’. I pali sono in avanzamento da Sant’Agostino verso piazza Cavour, quindi per proseguire con la loro realizzazione, va garantita la demolizione della piattaforma.

Da oggi, 9 dicembre e sino al 13 dicembre, verrà dunque demolita la piattaforma a lago. Si lavorerà di giorno e di sera. Precisamente, oggi iniziano i tagli della struttura, previa rimozione del montascale per disabili e consegna dello stesso al Comune. E, da sabato, si procederà con la demolizione vera e propria. Tutti i lavori avverranno dal lago.

«La scorsa settimana – ha spiegato l’assessore agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni Massimo Sertori – mi sono recato a Como con il sindaco Mario Landriscina per effettuare un sopralluogo al cantiere delle paratie del lungolago, attualmente, uno tra i più importanti della Lombardia. I lavori in corso d’opera proseguono a pieno ritmo e seguono il cronoprogramma previsto. Confidiamo di concludere l’attuale fase di posa dei pali per la fondazione della vasca ‘A’ proprio entro le prossime settimane: dalle parole ai fatti».

«Nonostante i lavori siano nella loro piena realizzazione – ha aggiunto – come previsto dal progetto e dai numerosi confronti avuti con il comune di Como, la viabilità risulta essere ordinaria, così come la situazione per i pedoni, che possono continuare a percorrere in assoluta sicurezza anche la tratta oggetto di lavori».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.