Niente corrente e acqua potabile: il sindaco di Taino scrive al prefetto

Necessità di nuovi investimenti nelle linee elettriche e istituzione di un tavolo per le emergenze le considerazioni al centro della lettera inviata dal primo cittadino lunedì 7 dicembre

comune di taino

Dopo le interruzioni nella fornitura di elettricità e acqua potabile durante la nevicata di venerdì 4 dicembre, il sindaco di Taino Stefano Ghiringhelli ha deciso di portare la situazione di fronte al prefetto di Varese Dario Caputo. Con una lettera inviata lunedì 7 dicembre, il sindaco ha posto l’attenzione su un problema che ha iniziato a presentarsi con troppa frequenza.

«Il 4 dicembre – spiega Ghiringhelli – una parte consistente di Taino è rimasta senza elettricità per 13 ore, mentre la parte alta del paese è stata senza acqua potabile dalle 19 fino alle 8 del giorno dopo. Questo ha provocato disagi gravi per molti dei nostri cittadini, soprattutto a causa del non funzionamento degli impianti di riscaldamento per bambini e anziani».

Una situazione simile si era infatti già verificata nei primi giorni di ottobre a causa della forte ondata di maltempo che ha investito la provincia. «In piena emergenza – aggiunge poi il sindaco – risolvere i problemi è sempre compito dei tecnici comunali, ai quali tocca il compito ingrato di mettere una pezza a un sistema obsoleto, disgiunto e sfilacciato, ma tutto questo non potrà continuare in eterno».

«Nel rispetto degli utenti – afferma Ghiringhelli – e per questi lavoratori chiediamo che chi di competenza faccia in modo di investire concretamente, strutturalmente e in breve tempo sulle nostre reti così da fare in modo che situazioni così gravi si verifichino solamente in situazioni meteo estreme. A mio avviso occorre anche istituire un piano di coordinamento per creare un piano di emergenza, in cui gli enti erogatori dei servizi essenziali siano attori fondamentali della gestione delle emergenze, comunichino tra loro con linguaggi codificati e chiari rispondendo alle situazioni di crisi con modalità e tempi concordati».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.