Per diffondere la cultura imprenditoriale si parte dalle scuole

Si chiama Transform e si rivolge ai docenti di scuole medie e superiori. È un'iniziativa nata all'interno del programma transfrontaliero Interreg in partnership con la Camera di Commercio

startup generiche

Si chiama Transform e prevede cinque appuntamenti formativi, rivolti ai docenti di medie e superiori, per diffondere la cultura d’impresa. Si tratta di un’iniziativa promossa da Camera di Commercio nell’ambito del progetto che rientra nel programma transfrontaliero Interreg.

L’obiettivo è quello di fornire ai docenti delle scuole medie e superiori un percorso di formazione, che comprende anche momenti di affiancamento e di vero e proprio tutoraggio, sui temi della cultura imprenditoriale. Temi che, poi, gli stessi insegnanti andranno a diffondere tra i loro allievi.

Con il primo appuntamento online, in programma oggi, mercoledì 20 gennaio, dalle 14 e 30 alle 18 e 30, prende dunque il via questa nuova iniziativa che punta allo sviluppo di una cultura imprenditoriale aperta, con maggiore propensione alla creazione di aziende innovative e capaci di essere competitive sui mercati internazionali.

Dopo il riscontro positivo del ciclo d’attività in tema di formazione all’imprenditorialità svoltosi nei mesi scorsi e rivolto a startup dell’area di confine italo- elvetica, ecco allora un percorso che punta allo sviluppo negli studenti delle nostre scuole di quelle attitudini e competenze necessarie per la diffusione di una cultura attenta al modello dell’azienda e della crescita economica.

Nei cinque webinar previsti entro il 3 marzo, gli esperti svolgeranno una serie di attività eventi, giochi, workshop tematici e manifestazioni che puntano a mantenere accese tra i giovani e giovanissimi quelle caratteristiche tipiche dell’intraprendenza che sono in ognuno di noi fin dalla nascita, ma necessitano di essere continuamente coltivate e stimolate. L’impostazione degli incontri seguirà, infatti, il principio dell’apprendimento per competenze (imprenditoriali) e della “form-azione” (formazione orientata all’azione).

Tra i temi in questo modo affrontati, ci saranno le modalità di comprensione del cliente, l’immaginare e il progettare, il business plan ma anche il valutare e monitorare. Tutti elementi che gli insegnanti, di qualsiasi materia e disciplina, potranno cogliere come spunto per attività concrete da implementare in aula o in didattica a distanza. A questa prima edizione del ciclo d’incontri, ne seguiranno altre tre, così da consentire la partecipazione del maggior numero possibile di docenti interessati.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi a Camera di Commercio Varese (tel. 0332.295.363; mail: scuolalavoro@va.camcom.it).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.