Festa della pace 2021, i gruppi Acr alla scoperta di solidarietà e associazioni

Quest'anno il tradizionale appuntamento collettivo dell'Azione Cattolica Ragazzi sarà inevitabilmente in forma diversa dai precedenti: ragazzi e ragazze saranno impegnati in "gemellaggi" particolari

Generica 2020

“La pace fa notizia!” è il titolo della Festa della Pace 2021 promossa dall’Azione Cattolica Ragazzi. Un appuntamento che quest’anno sarà – inevitabilmente – in forma diversa dai precedenti, «ma non per questo meno bella o meno carica di significato, soprattutto dopo il bel messaggio del Papa per la Giornata Mondiale della Pace» dice Andrea Calloni, nuovo responsabile Acr della zona di Varese.

«Abbiamo chiesto ai gruppi di Acr presenti in diocesi di “sporcarsi le mani” per conoscere le realtà caritative, associative, di pubblica assistenza che li circondano, proponendo un gesto di servizio» continua Calloni. «Anche in questo caso la fantasia degli educatori e dei genitori tutor è andata ben oltre le aspettative, nonostante le restrizioni: incontri online con la CRI, preparazione di biglietti augurali per i nonni delle case di riposo, la visita virtuale alla sede della San Vincenzo per conoscere cosa fanno e come operano. Il tutto con l’idea di restare in contatto per proporre qualche gesto di servizio ancora più concreto in futuro».

I gruppi dell’Acr si attiveranno durante il weekend 16-17: l’esperienza vissuta diventerà poi una bella storia da raccontare ad un altro gruppo Acr della diocesi, in una sorta di gemellaggio online.

La conclusione della festa sarà infine un momento di preghiera sulle orme del Kaire dell’arcivescovo, domenica 17 alle 20.32, alla presenza di monsignor Delpini.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.