Varese News

Forza Italia a Bizzozero, prosegue il tour nei quartieri di Varese

I tre consiglieri comunali Longhini, Galparoli ed Esposito hanno ascoltato le istanze di alcuni cittadini, nella zona del cimitero

Forza Italia a Bizzozero

Questa mattina, 17 febbraio, il gruppo consiliare di Forza Italia Varese ha effettuato un sopralluogo nel rione di Bizzozero insieme ad alcuni residenti che hanno segnalato varie problematiche relative a viabilità e ambiente.

«In particolare in Via dei Cavalli – spiega il capogruppo Simone Longhini – la necessità emersa dai residenti, che avvieranno una raccolta di firme, è quella di creare una zona 30 e di posizionare dossi per rallentare la velocità delle auto in un’area molto frequentata dalle famiglie per passeggiate all’aria aperta».

«Abbiamo notato – aggiunge Piero Galparoli – strade e sentieri in cattive condizioni e anche luoghi in cui vengono abbandonati rifiuti. Questa Amministrazione parla di green e ambiente ma poi i fatti lasciano desiderare. Chiediamo un intervento risolutivo».

«La nostra attenzione ai rioni che sono stati dimenticati dalla Giunta prosegue – conclude Domenico Esposito – in futuro ci saranno altri sopralluoghi».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.