Biglietti scontati per i pellegrini della Via Francisca grazie all’accordo fra Trenord e Provincia

Continuano le attività di promozione della Via Francisca del Lucomagno, il cammino storico medievale che, nel tratto italiano, parte da Lavena Ponte Tresa e arriva a Pavia

Generica 2020

La Provincia di Varese, tra i protagonisti del progetto di riscoperta e valorizzazione della Via Francisca del Lucomagno, insieme a Regione Lombardia e altri partner (tra cui 49 comuni), ha rinnovato l’accordo di collaborazione con Trenord che prevede uno sconto del 10% sul biglietto del treno per i pellegrini che utilizzeranno le tratte Trenord per portarsi sul cammino.

Il vice presidente e consigliere delegato alla Cultura dell’ente, Alessandro Fagioli, che siede alla presidenza  del Tavolo di coordinamento tra gli Enti, sottolinea l’importanza dell’ iniziativa: «Abbiamo ritenuto opportuno rinnovare per altri due anni l’accordo con Trenord visto il successo che la via sta riscuotendo: sono sempre di più i turisti, camminatori e pellegrini  che, con grande senso di attenzione nei confronti dell’ambiente, privilegiano la mobilità dolce e la sostenibilità e scelgono di percorrere le tappe del “nostro” cammino. In un momento in cui anche l’emergenza sanitaria ha contribuito all’aumento del turismo di prossimità verso i beni storici, architettonici e ambientali del nostro territorio, il piccolo incentivo costituito dallo sconto potrà incrementare ulteriormente questo tipo di presenze».

«La convenzione, con tutte le attività di comunicazione che saranno messe in campo da un partner prestigioso come Trenord, ci permetterà inoltre di valorizzare e far conoscere ulteriormente il territorio dal punto di vista culturale e turistico e di fornire uno stimolo all’economia locale e all’occupazione, in particolare al settore della ristorazione, della ricettività e dell’ospitalità fortemente colpiti dalla crisi economica».

Come ottenere lo sconto

Per tutti i clienti Trenord in possesso della Credenziale del Pellegrino (richiedibile attraverso i canali ufficiali della Provincia di Varese oppure online sul sito www.laviafrancisca.org), sconto del 10% sull’acquisto del biglietto per le tratte ferroviarie lungo la parte lombarda della Via Francisca, da cui sarà poi possibile proseguire il percorso a piedi lungo il cammino.

Inoltre le seguenti biglietterie, interessate dal percorso della Via Francisca, potranno apporre il timbro della tappa sulla Credenziale del Pellegrino:

Varese FS;
Varese FN;
Busto Arsizio FS;
Busto Arsizio FN;

Il biglietto ferroviario scontato del 10% potrà essere acquistato per ora solo nelle biglietterie di Varese FS, Varese FN, Busto Arsizio FS e Busto Arsizio FN, soltanto esibendo la propria Credenziale del Pellegrino; una volta obliterato, ha validità di 3 ore per le tratte entro i 50 km, 6 ore per le tratte tra i  51 e 200 km, 24 ore per le tratte sopra i 200 km.

Il Pellegrino deve sempre poter esibire al personale di Trenord il biglietto e la Credenziale, e se sprovvisto di uno dei due è considerato sprovvisto di un valido titolo di viaggio.

Lo sconto si applica solo sulle tratte comprese fra le stazioni interessate per viaggi in 2° Classe sui treni Trenord (no Malpensa Express).

In caso di bici al seguito va acquistato il supplemento bici a tariffa ordinaria. Il biglietto non è rimborsabile. Lo sconto del 10% è cumulabile esclusivamente con la riduzione ragazzi del 50%. I gruppi superiori alle 10 persone devono preventivamente rivolgersi all’Ufficio Gruppi di Trenord, compilando e inviando l’apposito modulo, scaricabile da www.trenord.it/gruppi, all’indirizzo mail comitive@trenord.it.

La promozione è valida fino al 31 dicembre 2022.

Come arrivare
Le tratte interessate, per cui è applicabile la tariffa scontata, sono comprese tra le seguenti stazioni:

Busto Arsizio FN
Busto Arsizio FS;
Castellanza;
Gazzada-Schianno;
Varese-Casbeno;
Varese FN;
Varese FS;
Venegono Superiore-Castiglione Olona.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.