Quando il senso civico basta a risolvere piccoli problemi di paese

Un post dell'amministrazione di Crosio della Valle mette in luce una cosa niente affatto scontata: la collaborazione tra cittadino ed enti pubblici può migliorare la vita di tutti

Crosio Della Valle lavori

Crosio Della Valle è un piccolo comune della Valbossa con poco meno di 600 abitanti. Sarà per quello che i rapporti umani, ad ogni livello, hanno ancora qualche valore. E capita così che in una tiepida domenica di agosto, l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Marco Bortolussi, faccia un post per ringraziare chi si è prodigato per risolvere in poche ore un piccolo problema che avrebbe potuto causare però qualche disagio. Sì una “storia semplice”, quasi da libro Cuore: ma cosa importa? I buoni sentimenti, in questo periodo così complicato, sono merce rara.

Forse questa vi sembrerà una storia semplice, ma ha un bel lieto fine e pensiamo meriti davvero di essere raccontata.
È sabato sera, un cittadino sta passeggiando per il paese quando nota sulla strada un tombino traballante: parte dell’asfalto intorno ha ceduto, determinando una situazione non sicura per chiunque transiti lungo la via.
Il cittadino non perde tempo e si attiva per metterci al corrente di quanto rilevato.
Ci rechiamo quindi sul posto, verifichiamo la pericolosità della circostanza e identifichiamo il tombino come area di competenza di Alfa in quanto relativo alla rete di distribuzione dell’acquedotto.
Chiamiamo perciò il numero di Pronto Intervento e, dopo uno scambio di informazioni per comprendere bene la problematica, ci viene garantito che interverranno al più presto per la messa in sicurezza dell’area.
Ed è proprio così: nel giro di poco tempo veniamo contattati dalla squadra che sta arrivando sul posto e che, nella notte di un sabato sera di agosto, si mette al lavoro per aggiustare il danno.
È una storia normale eppure non così scontata.
Ognuno dei protagonisti di questo racconto ha scelto di adoperarsi con senso civico, gentilezza e disponibilità per il bene di tutti, trasformando un evento dal finale potenzialmente negativo in un esempio di come insieme si possano costruire esperienze di valore.
È una storia che ci ricorda che ciascuno di noi, con le proprie scelte e i propri atteggiamenti, ha il potere speciale di rendere il mondo un posto un po’ più luminoso.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.