Striscione e festa grande a Linate per il ritorno di Martinenghi

Gli amici lo hanno accolto con abbracci e un lenzuolo con la scritta: "Da Tokyo torni bronzo, stasera torni sbronzo"

Ritorno Martinenghi

Fuochi d’artificio, abbracci e uno striscione che promette una festa lunga 24 ore: così è stata accolto all’aeroporto di Linate il campione olimpico Nicolò Martinenghi. Rientrato questa notte da Tokyo gli amici sono andati a prenderlo e gli hanno preparato la festa che si meritava.

Su un lenzuolo la scritta: “Da Tokyo torni bronzo, stasera torni sbronzo“. Il giovane nuotatore di Azzate, 22 anni compiuti il 1° agosto, ha conquistato il bronzo nei 100 rana e poi nella staffetta 4×100 mista.

Nicolò resterà ad Azzate per condividere la gioia con mamma Alessandra, papà Samuele e il fratello Jacopo, soltanto per un giorno poi partirà per le meritate vacanze prima di andare a  Napoli, per partecipare alle gare della Isl, la Lega Nuoto Internazionale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.