L’immortale Medea al Maga nella performance di Gianmarco Porru

Sabato 18 settembre alle 18 l’evento di uno dei due vincitori della open call indetta da Il Colorificio in collaborazione con il museo nell’ambito di Academy Young

Arte - Mostre

Sabato 18 settembre 2021, alle ore 18.00, il MA*GA di Gallarate ospita la performance Medea di GianMarco Porru, uno dei due vincitori della open call indetta da Il Colorificio in collaborazione con il MA*GA, parte di Academy Young, progetto dedicato alla formazione di giovani professioniste e professionisti che operano in ambito artistico e creativo, promosso da Regione Lombardia e Anci Lombardia, nell’ambito del bando La Lombardia è dei Giovani 2020.

Ispirandosi alla tragedia di Euripide, la Medea di GianMarco Porru è un’azione performativa realizzata con la collaborazione di Mariasilvia Greco, che indaga il viaggio di una delle figure più celebri e, per alcuni aspetti, controverse della tradizione mitologica greca, gettando luce sulla condizione di “straniera in terra straniera”.

Attraverso la rilettura di storie provenienti dal folklore, di miti scritti e di leggende orali, GianMarco Porru avanza forme di conoscenza alternative che resistono alle storiografie ufficiali. La danza, il teatro e l’immagine in movimento sono i linguaggi attraverso cui l’artista struttura delle narrazioni che partono da tempi e geografie lontane per investire l’oggi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.