Daniele Parrino è il nuovo sindaco di Vergiate

Con il 63,98% delle preferenze, Uniti per Vergiate ha staccato con un ampio margine le altre tre liste in corsa. Il neo-sindaco: «Orgoglioso di questa squadra».

daniele parrino

Daniele Parrino è il nuovo sindaco di Vergiate. Con 2.286 voti su 3.573 voti validi, ad aggiudicarsi le elezioni amministrative del 3-4 ottobre 2021 è stata la lista Uniti per Vergiate con un solido 63,98% delle preferenze.

A recarsi alle urne è stato il 49,24% dei vergiatesi aventi diritto, in netto calo rispetto al 62,23% registrato nella scorsa tornata elettorale. Il centrodestra di Insieme per Vergiate guidato dalla candidata sindaco Marta Birigozzi si è posizionato in seconda posizione con 547 voti (15,31%). A seguire Vergiate 2030 guidata da Romano Balzarini (10,80%, 386 voti) e infine Lista Indipendente di Sarah Carlini (9,91%, 354 voti).

«Siamo molto contenti – afferma a caldo il neo eletto sindaco Daniele Parrino – di questo risultato. I nostri avversari hanno provato in tutti i modi a ostacolarci, ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Aver potuto contare sul sostegno della nostra squadra è stato un onore. Sono orgoglioso di loro e del lavoro che abbiamo svolto».

Alessandro Guglielmi
aleguglielmi97@gmail.com

 

Sostenere VareseNews vuol dire sostenere l'informazione "della porta accanto". Quell'informazione che sa quanto sia importante conoscere e ascoltare il territorio e le persone che lo vivono.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.