Mercoledì l’autopsia sul cadavere della Valganna

Il giovane trovato morto giovedì scorso da escursionisti: l’esame svelerà le cause della morte

cadavere valganna

Si dovrà attendere ancora qualche giorno per avere qualche certezza in merito alla morte del giovane trovato il cadavere pochi giorni fa in una roggia ai lati della statale, in Valganna.

L’autopsia sul corpo della vittima verrà eseguita mercoledì mattina – 1 dicembre – a Varese, su ordine della magistratura del capoluogo. Questa mattina, lunedì 29 novembre, è stato affidato l’incarico al professionista che dovrà occuparsi dell’esame autoptico sul corpo, trovato nella tarda mattinata del 24 novembre entro i confini comunali di Induno Olona da due escursionisti.

È ancora un mistero come l’uomo sia finito in fondo al profondo dislivello, dopo un volo di diversi metri. Fonti investigative propendono per l’ipotesi della caduta, dal momento che un superficiale esame della salma farebbe escludere la presenza di segni evidenti di lesioni prodotte da terzi, anche se solo l’autopsia potrà specificare almeno la causa precisa di morte e le eventuali altre ferite patite dall’uomo trovato in una posa innaturale, con una gamba sotto all’altra e con addosso abiti sportivi. Sono inoltre in corso le analisi sul telefono cellulare trovato non distante dal corpo.

Si indaga dopo il ritrovamento del cadavere di un uomo nei boschi della Valganna

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.