Il liceo classico di Varese festeggia i 35 anni dei “Quaderni del Cairoli”

Una giornata di studio al centro congresso De Filippi ha visto anche la presenza dell'ex preside Ghiringhelli che inizio la luna tradizione scientifico culturale

giornata di studio per i 35 anni dei quaderni

Trentacinque anni di “Quaderni del Cairoli”, 35 anni di letture scientifiche che il liceo classico varesino “regala” alla sua città ma anche alle librerie italiane.

Per festeggiare questa pubblicazione, che non ha mai perso un anno di pubblicazione dal 1987 a oggi, al centro congressi De Filippi si è svolta una giornata di studi che ha visto presenti l’assessore alla cultura del Comune di Varese Enzo Laforgia, il direttore dell’Ufficio scolastico varesino Giuseppe Carcano oltre ai curatori della pubblicazione i professori Marella Botta e Paolo Pietrosanti.

Gli studenti del Cairoli hanno seguito il dibattito introdotto dal dirigente Salvatore Consolo che ha ricordato l’allora preside Ghiringhelli, presente in sala, che volle dare il via alla tradizione culturale. Uno sforzo molto importante per la scuola varesina che, per sostenere la sua iniziativa editoriale, si appoggiò ad alcuni sponsor.

giornata di studio per i 35 anni dei quaderni

La pubblicazione contiene sempre articoli realizzati da professori del Cairoli ma anche docenti universitari in visita oltre a contributi degli studenti.

L’edizione del 2022 è in elaborazione
. Al momento si sa soltanto che la copertina renderà omaggio all’opera realizzata nell’estate scorsa dagli studenti del laboratorio artistico del professor Boscarini “Le muse inquietanti” che oggi è esposta in bellavista fuori dalla presidenza del liceo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.