L’idea del consigliere Pd di Varese: “Intitoliamo un progetto del Pnrr a David Sassoli”

Matteo Capriolo: "Doveroso commemorare la prematura scomparsa del Presidente del Parlamento europeo David Sassoli, sincero europeista"

david sassoli

Riceviamo e pubblichiamo la lettera/proposta di Matteo Capriolo – Consigliere Comunale PD di Varese

Gentile Direttore,

In questo periodo si sente molto parlare del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, anche nella nostra città. Iniziano ad essere numerosi, infatti, i progetti che l’Amministrazione Comunale guidata da Davide Galimberti sta portando avanti e che saranno finanziati dalle risorse straordinarie stanziate dall’Unione europea.
Colgo l’occasione di questo spazio per fare una proposta, con la speranza che possa essere condivisa da tutte le forze politiche rappresentate nel Consiglio Comunale di Varese.
Credo fortemente che sia doveroso commemorare la prematura scomparsa del Presidente del Parlamento europeo David Sassoli con l’intitolazione di uno dei progetti che sarà realizzato proprio grazie alle risorse del PNRR.
David Sassoli è stato un sincero europeista, un italiano al servizio delle istituzioni europee, un uomo che si è distinto per la sua semplicità, che ha portato avanti un modo di fare politica gentile, con attenzione particolare ai più deboli, un giornalista noto e benvoluto da moltissime famiglie italiane.
In questo solco, non si può che ricordare lo straordinario impegno che in qualità di Presidente del Parlamento europeo ha dedicato, insieme a tutte le istituzioni italiane, per avviare un percorso europeo innovativo che non comportasse sacrifici ulteriori alle famiglie europee come avvenuto nel passato, ma che permettesse alle nuove generazioni di poter sperare in un futuro migliore e più sostenibile. Da questa idea nascono il Next Generation EU e il PNRR.
Grazie a questo sforzo enorme, oggi, nella nostra città, sarà possibile realizzare numerosi progetti che porteranno sviluppo, crescita e maggior sostenibilità. Sassoli in un suo discorso diceva di “lasciare il mondo un po’ migliore di quello che abbiamo trovato”. Sicuramente lui ci è riuscito, e noi abbiamo l’opportunità di dire grazie a chi ha servito con dedizione le istituzioni italiane ed europee.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.