Prende vita il Distretto Urbano del Commercio di Malnate

Presentato il Distretto malnatese che ha già iniziato il suo lavoro sul territorio. Il sindaco Bellifemine: «Valenza sociale importantissima»

distretto urbano del commercio malnate

Oggi – 31 marzo – a Malnate, alla presenza delsSindaco Maria Irene Bellifemine, del vicesindaco Jacopo Bernard, dei responsabili degli uffici comunali e dei rappresentanti delle associazioni di categoria (Confcommercio e Confesercenti), è stato presentato il progetto del Distretto Urbano del Commercio. Un progetto ideato lo scorso anno da una forte volontà amministrativa, e che ha visto la sua concretizzazione nel giugno scorso con il riconoscimento ufficiale del Duc Città di Malnate da parte di Regione Lombardia.

Nella sua prima fase di vita, il Duc ha contribuito a reperire dei fondi stanziati dalla Camera di Commercio di Varese, utilizzati per implementare gli stanziamenti per l’illuminazione cittadina durante le festività natalizie, per organizzare una serie di eventi aperti alla cittadinanza nello stesso periodo e per la creazione del logo del distretto, creato dal Designer e Architetto Malnatese di fama internazionale Giorgio Caporaso, che è stato presentato in maniera ufficiale oggi.

La presentazione Malnatese del Duc arriva nella settimana in cui la Giunta Regionale lombarda ha deliberato lo stanziamento di oltre 40 milioni di euro legati al nuovo bando regionale per lo sviluppo dei distretti nel triennio 2022 – 2024, una misura economica che ha una duplice finalità: da un lato quella di promuovere e consolidare la ripresa delle economie locali nei Distretti del Commercio lombardi, sostenendo sia gli investimenti diretti degli operatori economici, sia gli interventi di qualificazione del contesto urbano e del territorio realizzati dagli Enti locali; dall’altro quella di premiare le eccellenze progettuali, ovvero i Distretti più innovativi e strutturati, capaci di elaborare a medio termine una strategia complessiva di sviluppo del territorio. Obiettivi che l’Amministrazione Comunale malnatese si pone come prioritari.

distretto urbano del commercio malnate

Durante la conferenza stampa il sindaco Bellifemine ha dichiarato: «Il progetto del DUC ha una valenza sociale importantissima. La collaborazione con entrambe le associazioni di categoria dimostra la volontà amministrativa di rendere il percorso utile in maniera trasversale. Vogliamo lavorare in sinergia con tutti gli attori in causa, perseguendo i migliori risultati per la Città e per i suoi commercianti».

Il vicesindaco Bernard ha aggiunto: «Un percorso che anche nella sua fase iniziale ha portato frutti concreti sul territorio. Speriamo che possa crescere, coinvolgere i commercianti e la cittadinanza, per rendere Malnate ancora più viva e bella».

Romana Dell’Erba, presidente territoriale  Confesercenti Regionale Lombardia sede Varese ha voluto ringraziare l’Amministrazione Comunale: «I distretti del Commercio sono un impegno concreto verso i commercianti, vera risorsa dei tessuti urbani».

Greta Carla Achini, delegata Confesercenti Territoriale per la Città di Malnate ha ribadito: «Siamo contenti che l’amministrazione abbia recepito la richiesto di dialogo dei commercianti. C’è tanto da fare ma una città è viva se i negozi sono vivi, e lavoreremo alacremente per raggiungere questo obiettivo».

Roberto Quamori Tanzi ha voluto sottolineare come «Il distretto del commercio è un parco protetto che va tutelato e aiutato a crescere. L’impegno dell’amministrazione comunale è un impegno importante perché si fa carico di sostenere una rete che ha avuto difficoltà, coordinando risorse prefiggendosi obiettivi comuni».

In chiusura, l’architetto Giorgio Caporaso, designer del Logo del distretto ha dichiarato: «Un logo deve essere riconoscibile, unico, e adattabile. Il logo rappresenta Malnate e il suo distretto, con le loro peculiarità e i loro punti di forza».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.