Si avvicina con la scusa della boxe e ruba portafogli con 60 euro in piazza a Varese

Il giovane arrestato mercoledì è finito dinanzi al giudice. Si era avvicinato alla vittima con la scusa della passione per la boxe

piazza xx settembre

“Ah, anche a me piace tanto la boxe”, due convenevoli, con tanto di mosse di pugilato per strada, la richiesta della sigaretta e quattro chiacchiere, poi il portafogli sparisce.

La vittima, uno studente universitario chiama la polizia che arriva mercoledì pomeriggio in pieno centro, piazza XX Settembre a Varese. Le volanti rintracciano il responsabile, un ragazzo di 24 anni di origini straniere che viene arrestato con l’accusa di arresto per furto con destrezza in flagranza. Il portafogli contenente 60 euro è stato riconsegnato al proprietario.

Il giudice ha convalidato giovedì mattina l’arresto, ordinando la scarcerazione dell’imputato e applicato la misura cautelare del divieto di dimora: il ragazzo dovrà ogni giorno lasciare Varese entro le 18 e non potrà allontanarsi dalla propria abitazione, a Caravate, dalle 21 alle 6.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.