A Milano Malpensa passano i Rolling Stones

La band è in Italia per il concerto a San Siro. Domenica sono arrivati in Italia con la consueta sobrietà

Malpensa Generiche

L’arrivo dell’aereo dei Rolling Stones non è naturalmente sfuggito agli appassionati di Milano Malpensa: l’aereo con la linguaccia irriverente è stato subito avvistato e anche immortalato (foto di Massimo Andreina).

“Gli Stones” sono in Italia per il concerto a Milano e ci sono arrivati domenica 19 giugno con il loro non proprio sobrio Boeing 767 , decorato con la celebre linguaccia disegnata da John Pasche nel 1970.

Per quanto con un aeromobile piuttosto visibile, si tratta di un “normale” volo privato, di aviazione generale, come si dice in gergo aeronautico: il 767 è arrivato al Terminal 2, oggi non usato dai passeggeri “normali”, da dove Mick Jagger e compagni (alla batteria c’è Steve Jordan) si sono subito trasferiti, con necessarie misure di sicurezza.

Il concerto degli Stones è in programma martedì 21 a San Siro, rinviato di poco più di una settimana a causa del Covid di Mick Jagger. Occasione d’oro per ascoltare pezzi come Out of Time, You Can’t Always Get What You Want, ma anche cover, compresa (pare) I Wanna Be Your Man degli arcirivali Beatles.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 20 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.