Furto nelle classi al liceo Manzoni di Varese. Il dirigente “Abbiamo sporto denuncia”

Il dirigente Maieron spiega che l'episodio è stato circoscritto ma si è voluto segnalare per sottolineare la gravità del fatto. Rabbia tra i ragazzi derubati mentre erano impegnati in laboratorio

liceo Manzoni di Varese

Furto durante la seconda ora di questa mattina, venerdì 2 dicembre, al liceo Manzoni di Varese. Ignoti, approfittando dell’assenza dall’aula degli studenti, perchè impegnati in attività di laboratorio o in palestra, hanno ripulito gli zaini portando via portafogli, documenti ed effetti personali.

Al primo piano le aule visitate da ignoti. Il fatto è avvenuto nella sede centrale di via Morselli. Al loro rientro, gli studenti hanno trovato le loro cose sparpagliate a terra. Subito è scattata la denuncia: « È un episodio fortunatamente circoscritto – commenta il dirigente Francesco Maieron – abbiamo comunque avvertito le forze dell’ordine e sporto denuncia per rimarcare la gravità del fatto». 

Rammarico tra i ragazzi rimasti colpiti dalla violazione del loro spazio. Gli autori hanno agito indisturbati, nessuno ha infatti notato qualcuno aggirarsi con fare sospetto tra le classi. 

di
Pubblicato il 02 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.