Samarate in mezzo al cemento: “Ipocrita sostenere la prevenzione e poi devastare l’ambiente”

Il tema della qualità della vita è molto dibattuto sulla pagina facebook Bacheca Civica Samarate. Eliseo Sanfelice critica la "passerelle" dei politici e contesta l'impatto dei progetti sull'ambiente

brughiera

«È ipocrita sostenere la prevenzione e poi devastare l’ambiente in cui viviamo. Molto probabilmente sarei stato uno di quelli “pro sviluppo” se il problema non fosse venuto a bussare alla mia porta e a quelle di molte amiche e amici». Eliseo Sanfelice – amministratore della community Bacheca Civica Samarate – è stato toccato nel vivo dalla malattia e oggi è preoccupato di quel che vede intorno a sé, in particolare per l’impatto che avranno sui boschi i tanti progetti infrastrutturali previsti

Sanfelice parte dalla camminata “in rosa” che si è tenuta a fine settembre a Samarate. «Abbiamo visto in prima fila esponenti della Lega: venire a sostenere le camminate in rosa è un bel messaggio. Ma è assurdo che quella stessa politica, mentre fa le camminate, fa scelte contrarie all’ambiente e che aumentano l’inquinamento dell’aria. L’inquinamento ambientale è la prima causa dei tumori e certamente anche nella nostra zona ha un impatto».

E su questo fronte a Samarate si discute soprattutto della nuova strada 341, “tema caldo” anche sulla Bacheca Civica Samarate di cui Sanfelice è amministratore.
«In questi anni abbiamo visto Samarate circondata da progetti che stanno spuntando tutto intorno, che intaccano il verde e aumentano il traffico: l’ospedale unico previsto negli ultimi boschi tra Gallarate e Busto, la logistica a Ferno, la Variante alla Statale 341 che attraverserà i boschi di Samarate. E da ultimo l’ampliamento dell’aeroporto che distrugge il bosco e la brughiera e che la Lega sta sostenendo a spada tratta».

Anzi: paradossalmente – è stato notato – l’ampliamento dell’aeroporto su terreni di brughiera è giustificato persino con l’intenzione di diminuire il traffico stradale, anche se questo per il territorio significa più camion e furgoni diretti in aeroporti. «La qualità della vita e la tutela della salute dipendono anche dall’ambiente, chi prender queste decisioni va nella direzione opposta».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 20 Ottobre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.