Francesco Chiapperini e le sue “Transmigration” sul palco di Varese Vive

Sul palco ben otto jazzisti di rango. L'appuntamento è per domenica 3 marzo alle 18 nella sede di Via San Francesco 26 a Varese

varie

Dopo il grande successo del concerto del quartetto guidato da Mauro Brunini e Simone Locarni, la stagione musicale del 67 Jazz Club Varese, in collaborazione con Varese Vive, propone domenica 3 marzo un interessantissimo appuntamento con l’ensemble di Francesco Chiapperini che nell’occasione presenterà il suo ultimo CD, realizzato per Splasch Records, che si intitola “Transmigration”.
Ad accompagnare il leader, che suona sax baritono, clarinetto basso e flauto, sono alcuni nomi davvero d’eccellenza del jazz italiano: Vito Emanuele Galante alla tromba, Mario Mariotti alla cornetta, Andrea Ciceri al sax alto e soprano, Daniele Cavallanti al sax tenore, Alberto Zanini alla chitarra, Simone Quatrana al pianoforte, Luca Pissavini al contrabbasso e Stefano Grasso alla batteria.

La possibilità di ascoltare un gruppo così numeroso non è molto frequente, inoltre la proposta di Francesco Chiapperini e dei suoi illustri compagni d’avventura (dichiaratamente ispirata al lavoro del sassofonista britannico John Surman) si annuncia emotivamente assai stimolante, sospesa tra il rigore della composizione e la libertà dell’improvvisazione esaltata dalla bravura dei solisti.

“Transmigration” è stato registrato alla fine del 2021 alla “Scighera” di Milano ma il CD è uscito solo qualche mese fa, rivelandosi tra i prodotti discografici più originali e suggestivi del 2023.
Il concerto si terrà domenica 3 marzo alle ore 18 nella sede di Varese Vive, in via San Francesco d’Assisi 26 a Varese. Ingresso 10 euro (gradita la prenotazione al numero 335-8208969).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 02 Marzo 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.