Sputi e parolacce, aggredita insegnante in un parchetto di Saronno

È successo nel parchetto tra via Milano e via Molino, nelle vicinanze del Municipio. «Purtroppo quei giardinetti sono diventati un luogo di spaccio a tutte le ore del giorno» racconta la donna

Generico 08 Apr 2024

Stava passeggiando con il proprio cane sotto casa, quando una donna è stata insultata e aggredita verbalmente da un uomo. È successo a Saronno, nel parchetto tra via Milano e via Molino, nelle vicinanze del Municipio intorno alle 17.30 di giovedì 12 aprile.

«Ero con il mio cane, credo che quest’uomo si sia sentito disturbato dalla mia presenza e ha iniziato a sputarmi addosso e ad insultarmi – racconta la donna, di professione insegnante -. Purtroppo quei giardinetti sono diventati un luogo di spaccio a tutte le ore del giorno».

Subito la saronnese si è recata dalle forze dell’ordine, per segnalare quanto accaduto. «Chiediamo a chi di competenza di intervenire, perché la situazione in quei giardinetti è diventata invivibile» conclude la donna.

Valentina Rizzo
valentina.rizzo@varesenews.it

VareseNews racconta la provincia di Varese e le sue numerose comunità. Un giornale accessibile a tutti, finanziato dai suoi lettori. Supporta anche tu il nostro lavoro.

Pubblicato il 12 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.