L’importanza degli psicologi nelle scuole: incontro al comprensivo Anna Frank di Varese

Il 29 maggio si terrà uno dei due appuntamenti promossi da Ats Insubria dopo il rinnovato accordo con l'Ordine professionale

anna frank

È stato siglato nei giorni scorsi il protocollo d’intesa tra ATS Insubria e l’Ordine degli Psicologi della Lombardia.

«Si tratta di un accordo nel solco della collaborazione già attiva con gli psicologi lombardi per consolidare la pianificazione annuale degli interventi nelle scuole – spiega Salvatore Gioia direttore generale di ATS Insubria -. Promuovere la salute nelle scuole è proprio parte della nostra mission e questa intesa va a rinforzare l’attenzione e a finalizzare ancor meglio gli interventi utili al supporto del benessere e della salute mentale di studenti, insegnanti e di tutto l’universo che gravita intorno alle scuole famiglie comprese».

Tra le prime iniziative, programmate a seguito della firma dell’intesa due incontri dedicati agli psicologi operativi nel settore scolastico “Incontrare i genitori: cosa è efficace in campo di promozione alla salute” dalle 17 alle 20 il 28 maggio 2024 all’Istituto Comprensivo di Fino Mornasco in via Bernardino Luini, mentre a Varese il 29 maggio 2024 al Istituto Comprensivo 4 “Anna Frank” in via Carnia, 155

L’Ordine degli Psicologi della Lombardia sostiene con convinzione il ruolo dei servizi di psicologia scolastica quali spazi imprescindibili di prevenzione, sostegno alla crescita e intercettazione precoce del disagio.

«Riteniamo dunque di grande valore la possibilità di collaborare con ATS Insubria e la Rete SPS per diffondere informazioni e prassi scientificamente fondate per la promozione della salute all’interno degli istituti scolastici, valorizzando contemporaneamente il sapere psicologico e il ruolo fondamentale delle psicologhe e degli psicologi che operano in questo ambito» ha dichiarato Laura Parolin, Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 28 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.