Lutto a Marnate, è morto il consigliere comunale Moreno Bertazzo

Una perdita che colpisce il paese al cuore, che porta via uno dei volti più conosciuti della Pro loco cittadina e un consigliere comunale che aveva scelto di impegnarsi per la sua Marnate

Generico 27 May 2024

La voce si spezza in gola a tutti coloro che solo lo conoscevano di vista o ci avevano parlato qualche volta. Chi lo conosceva bene e lo amava, come amico, compagno di serate in allegria, parente, ancora non ci crede. E come si può credere che il marnatese Moreno Bertazzo non ci sia più? E invece nella sera di giovedì 30 maggio il 51enne si è spento, stroncato da una malattia.

Un lutto che colpisce Marnate al cuore, che lascia una moglie e due figli senza un marito e un padre amorevoli, che porta via uno dei volti più conosciuti della Pro loco cittadina e un consigliere comunale che aveva scelto di impegnarsi per il suo paese.

Negli ultimi mesi, con discrezione, aveva lasciato intuire ai suoi contatti sui social che qualcosa non andasse per il verso giusto, con frasi sulla vita e la necessità di essere forti ripetute in più occasioni. Non entrava nei dettagli, ma sorrideva grato e pieno di affetto a chiunque gli riservasse un pensiero o un augurio.

Buono, volenteroso, con un sorriso inconfondibile, i marnatesi lo ricorderanno sempre con la maglietta rossa della sua Pro loco, pronto a darsi da fare nel dietro le quinte di feste ed eventi, con un’allegria contagiosa di cui restava intrisa l’aria intorno a lui.

Certe persone sono destinate a restare, anche quando la vita terrena si chiude. Moreno Bertazzo era così. Resterà sempre nel cuore di chi lo ha amato e ha condiviso momenti preziosi con lui.

Scomparsa Moreno Bertazzo, tutta la Pro loco in lacrime. Lunedì i funerali a Marnate

Alla sua famiglia, ai suoi cari, agli amati amici di Pro loco Marnate un abbraccio sentito da parte della redazione di VareseNews e di chi scrive.

Inserisci qui la tua partecipazione

di
Pubblicato il 30 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.