Generica 2020
Da venerdì 17 settembre 2021 a lunedì 20 settembre 2021

“NonChiamatemiMorbo”, la mostra sul parkinson arriva a Cassano Magnago

A Cassano Magnago approda la mostra itinerante con le letture di Lella Costa e Claudio Bisio. Un evento per richiamare l’attenzione sulla necessità di aiuto e affiancamento alle persone colpite e ai caregiver ma anche un’occasione per avere una visione differente della malattia, sottolineare l’importanza della diagnosi precoce e informare i cittadini.

Appuntamento a Villa Oliva a Cassano Magnago
il 18, 19 e 20 settembre 2021

Il progetto culturale è promosso dalla Confederazione Parkinson Italia, in collaborazione con le Associazioni Parkinson Insubria di Varese, di Cassano Magnago e di Groane, l’Associazione WoodinStock e lo studio legale A&A di Busto Arsizio fortemente attivo nell’ambito sociale e culturale.

La mostra “NonChiamatemiMorbo” si sposterà poi presso Villa Tovaglieri a Busto Arsizio il 25 e 26 settembre e infine a Villa Burba a Rho dal 2 al 3 ottobre. Tutte le date sono ad ingresso gratuito, previa registrazione sul sito nonchiamatemimorbo.

per info e prenotazioni clicca qui

Le mostre saranno visitabili dalle ore 10.00 alle ore 18.30 con esibizione della certificazione verde anti-Covid.

La mostra richiede l’utilizzo di telefono cellulare e auricolari.

LE ALTRE TAPPE DELLA MOSTRA FOTOGRAFICA PARLANTE

BUSTO ARSIZIO – c/o Villa Tovaglieri – Via Alessandro Volta 11
25 – 26 settembre dalle ore 10.00 alle ore 18.30
RHO – c/o Villa Burba Cornaggia Medici – Corso Europa 291
2 – 3 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 18.30

LEGGI ANCHE: Foto e voci raccontano storie di resistenza al Parkinson

Informazioni

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.