Federmanager Varese apre la nuova sede di Gallarate

Dal 1 gennaio è possibile richiedere l’iscrizione o rinnovare la propria adesione a Federmanager Varese, che dal 23 gennaio apre una sede anche a Gallarate

vario

Dal 1 gennaio è possibile richiedere l’iscrizione o rinnovare la propria adesione a Federmanager Varese, l’Associazione dei Dirigenti di Aziende Industriali della Provincia di Varese, secondo le modalità riportate sul sito internet.

L’Associazione, impegnata nella tutela dei diritti e della professionalità della categoria dirigenziale, offre opportunità e servizi esclusivi ai manager in servizio e in pensione, tra cui: assistenza e consulenza individuale in materia previdenziale, contrattuale, sindacale e sanitaria – attraverso i fondi di assistenza sanitaria integrativa Fasi e Assidai, coperture assicurative attraverso programmi di welfare aziendale e individuale, formazione e orientamento di carriera, informazione periodica su temi di specifico interesse per la categoria; presso la sede di Varese è presente inoltre uno sportello CAF, per assistenza nell’elaborazione delle pratiche fiscali.

Ogni anno, l’elenco delle strutture sanitarie e commerciali convenzionate aumentano sempre di più e questo permette di offrire una vasta gamma di servizi aggiuntivi a prezzi vantaggiosi.

Il 2019, inoltre, porta con sé una novità molto interessante per gli associati: la nuova sede a Gallarate, pensata per facilitare l’accesso ai servizi di consulenza a chi risiede nell’area centrale e meridionale della provincia.

Il nuovo ufficio si trova in Via Venegoni, 3 a Gallarate, all’interno della Sala Comunale Ex Scuderie Martignoni, sede di altre rispettabili Associazioni e del Centro per l’Impiego, in una posizione centrale e facilmente raggiungibile dall’autostrada e dalla stazione ferroviaria, servita dai mezzi pubblici e dalla possibilità di trovare facilmente un posteggio auto.

L’ufficio sarà aperto a partire dal 23 gennaio, a tutti i Soci in regola con la quota associativa, esclusivamente previo appuntamento. Per maggiori informazioni si prega di contattare telefonicamente la Segreteria – tel. 0332.313198.

di
Pubblicato il 21 gennaio 2019

Segnala Errore