LT Scanner, il varco per la misurazione della temperatura corporea

LT Impianti Elettrici di Brusimpiano, lavora da anni si occupa di impianti elettrici civili e industriali, videosorveglianza sistemi di sicurezza integrati e manutenzione

LT Impianti Elettrici

LT Impianti Elettrici di Brusimpiano, lavora da anni si occupa di impianti elettrici civili e industriali, videosorveglianza sistemi di sicurezza integrati e manutenzione.

Galleria fotografica

LT Impianti Elettrici 4 di 12

Liberatore Tritelli, titolare di LT Impianti Elettrici è sempre alla ricerca di soluzioni nuove e in questo periodo delicato, con la speranza di poter contribuire a contrastare la diffusione del COVID-19,  ha avuto l’intuizione di mettere in campo la sua esperienza assemblando e mettendo a punto un “varco” per la rilevazione automatica  della temperatura corporea, da mettere a disposizione di tutte quelle realtà che secondo la normativa sono invitate a misurare la temperatura corporea di clienti e personale (tipo farmacie e supermercati, case di riposo RSA…) ma che non sempre riescono a farlo, o per farlo non possono rispettare la distanza di sicurezza prescritta.

Da lì l’idea di modificare un prodotto già esistente, LT Scanner (nato come varco portatile per la lettura delle targhe e la verifica in tempo reale dei dati), sostituendo la telecamera OCR con una termocamera, facendolo diventare uno strumento “low cost” da mettere a disposizione, anche a noleggio, delle realtà che ne hanno bisogno.

L’apparecchio consiste in una termocamera montata su un cavalletto e collegata a un monitor installato all’interno di una comoda valigetta. Per l’effettuazione della misurazione è sufficiente che l’utente si collochi a 1,20 m dalla termocamera che effettuerà una scansione del volto, andando a leggere la temperatura su alcuni punti precisi ed elaborando una media che verrà trasmessa visivamente sul monitor.

LT Impianti Elettrici

Nel caso in cui la temperatura rilevata sia superiore al livello (in questo caso 37,5°C), l’apparecchio fa scattare un allarme ottico/acustico che permetterà all’operatore di intervenire e allontanare la persona.

Tutte le immagini vengono registrate in un NVR (dispositivo utilizzato per registrare il segnale video delle telecamere di un sistema di videosorveglianza) e possono costituire un archivio utile.

Il dispositivo è stato testato e tarato per avere la stessa efficienza dei termometri digitali già utilizzati da più parti.

Per maggiori informazioni o per avere una dimostrazione del prodotto, è sufficiente contattare LT Impianti Elettrici al numero 335 277212, scrivere all’indirizzo ltimpiantielettrici@inwind.it o compilare il modulo di contatto sul sito internet

di
Pubblicato il 03 aprile 2020

Galleria fotografica

LT Impianti Elettrici 4 di 12

Segnala Errore