Tresoldi: «Approccio totalmente sbagliato»

Il tecnico del Varese commenta la sconfitta contro il Casale: «Le colpe sono mie»

Como-Varese, 14 gennaio 2018

Dopo la sconfitta 2-1 in casa contro il Casale, mister Paolo Tresoldi di assume le colpe di questo ko che fa male: «Totalmente sbagliato l’approccio, dall’allenatore all’ultimo in panchina. Quando si sbaglia così, la colpa è mia. Oggi salvo poco. Giusto per vedere il bicchiere mezzo pieno, salvo che la squadra ha cercato con forza il gol del 2-1, ma non è con questo spirito che si va avanti. Non abbiamo fatto quello che volevamo fare e quello che abbiamo fatto in altre partite. Nelle scorse gare abbiamo avuto un atteggiamento buono nonostante il risultato, oggi no. Siamo i primi a essere delusi, ma il calcio ti mette continuamente alla prova. Non dobbiamo fare drammi, venerdì torneremo a lavorare a testa bassa. Oggi la partita nella quale abbiamo fatto meno bene, siamo consapevoli di questo. C’è da dare i giusti meriti al Casale, mail rammarico è che oggi dovevamo fare di più noi. Oggi abbiamo perso un’altra battaglia, non la guerra. Il Varese si deve salvare».

Tira un sospiro di sollievo il tecnico del Casale Stefano Melchiori: «Finalmente è arrivata la vittoria. Abbiamo giocato un buon primo tempo, con personalità e gioco, e siamo stati bravi a difenderci nella ripresa, anche se dopo il rigore abbiamo sofferto un po’. Potevamo gestire meglio un paio di palloni, ma un po’ di paura è giustificabile dato che era da tanto che non facevamo tre punti. Ora godiamoci questo successo, siamo contenti e c’è la giusta soddisfazione».

Primo gol per Thomas Pedrabissi in maglia biancorossa: «Forse il gol di oggi è più importante a livello personale, ma oggi c’è da guardare la brutta prestazione. Lavoreremo da venerdì per preparare la gara di Sesto San Giovanni, che sarà determinante. Ho visto una squadra sulle gambe oggi, non tanto come atteggiamento ma a livello fisico. Siamo consapevoli di aver fatto male oggi, ma siamo una squadra giovane. Cerchiamo di reagire subito con tanto lavoro, solo così i risultati arriveranno».

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 17 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore