Frasi antisemite al Classico, parla la curia

Don Michele Di Tolve, responsabile del servizio Irc (insegnamento della religione cattolica) dell’arcidiocesi di Milano, aspetterà la conclusione del procedimento avviato dalla scuola

Don Michele Di Tolve, responsabile del servizio Irc (insegnamento della religione cattolica) e della pastorale scolastica dell’arcidiocesi di Milano, in merito alla vicenda del professore di religione del Liceo Cairoli accusato di aver usato espressioni antisemite durante una lezione in una quinta ginnasio, aspetterà la conclusione del procedimento avviato dalla scuola. «Il nove novembre – riporta la nota del responsabile – abbiamo ricevuto dal dirigente Scolastico del Liceo Ginnasio Statale E. Cairoli, Dr.ssa Daniela Tam Baj, la comunicazione che in data 08/11/2010 è stato avviato il procedimento amministrativo con  “contestazione d’addebito” a carico del docente (supplente temporaneo) di religione cattolica. Nel pieno rispetto delle prerogative del dirigente scolastico, questo ufficio resta in attesa dell’esito dell’indagine volta ad accertare la veridicità dei fatti contestati».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore