Si avvicina la regata dei “Mazzarditi”

La 26a edizione si svolgerà tra Ispra e i castelli di Cannero il prossimo sabato 9 luglio. Il giorno seguente spazio alle vele d'epoca

vela regata mazzarditi barcheSarà il classicissimo percorso tra Ispra e i castelli di Cannero (e ritorno) a decretare i vincitori della "Regata sulla rotta dei Mazzarditi" giunta alla 26a edizione e programmata per il prossimo sabato 9 luglio. L’appuntamento più noto e importante per la vela sul Lago Maggiore è organizzato dal Circolo della Vela Ispra (CVI) e come di consueto affiancherà alla regata sportiva una serie di appuntamenti collaterali e di spunti per il rinnovamento della manifestazione. La "Mazzarditi" è per esempio stata inserita nel nuovo circuito "Le crociere del Maggiore" insieme alla "Nostromo" di Luino e quella "del Verbano" di Caldé. Lo standard di riferimento per la classifica sarà lo "Yardstick del Lago Maggiore", definitivamente promosso dopo alcuni anni di rodaggio.
L’edizione 2011 della "Mazzarditi" avrà anche un risvolto benefico, grazie alla collaborazione con il "Comitato Stefano Verri" che si occupa di studiare e combattere le leucemie e sarà protagonista degli eventi collaterali. Accanto alla regata agonistica inoltre ci sarà – domenica 10, dalle 9,30 – il raduno per barche a vela d’epoca e classiche, la "Mazzarditi Classic memorial Piero Bedoni. Il gran finale a mezzogiorno, con la tradizionale premiazione sulla terrazza del Circolo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Giugno 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.