Il Pd apre la stagione delle feste e invita Bersani

Al via gli appuntamenti della Schiranna e di Borgorino. L'edizione 2012 della manifestazione varesina sarà dedicata a Ornella Aletti, prima coordinatrice recentemente scomparsa

festa pd 2012 schiranna cassano magnagoVarese e Cassano Magnago e poi in Valceresio e a Vergiate, Somma Lombardo, Gemonio, Casorate, Cardano al Campo, Samarate e Germiniaga. Il Partito Democratico apre ufficialmente la stagione delle feste dove si mangia, si balla, si ascolta buona musica e si discute. Gli appuntamenti centrali restano quelli delle manifestazioni più grandi: la Schiranna di Varese che aprirà i battenti il primo giugno (inaugurazione ufficiale il 2 alle 18) e continuerà fino al 2 settembre e quella del Crotto di Borgorino a Cassano Magnago in programma dal 1 giugno al 19 agosto. Il calendario degli eventi è ancora in fase di definizione così come i nomi degli ospiti che parteciperanno. «La festa rappresenta il momento di incontro per eccellenza dei tesserati e non solo – ha detto Fabrizio Taricco, segretario Pd provinciale -. Saremo presenti per due mesi con iniziative e appuntamenti».

L’edizione 2012 sarà dedicata a Ornella Aletti, recentemente scomparsa. «Ornella – hanno ricordato gli organizzatori – è stata la prima coordinatrice della festa. Con generosità e disponibilità ha contribuito alla nascita e al successo delle nostre feste. È ancora vivo il ricordo dei momenti trascorsi insieme e in questo modo vogliamo dirle grazie».

«Anche quest’anno alla festa varesina è stato invitato il segretario del partito Pierluigi Bersani – spiega Giorgio Belli, responsabile provinciale delle Feste del Partito Democratico -. L’anno scorso era atteso ma il suo arrivo è stato rimandato a causa delle priorità dettate dall’agenda politica nazionale. Speriamo quest’anno di averlo tra noi». A Varese gli incontri, i dibattiti politici e le iniziative culturali si terranno il venerdì sera

Leggi anche: 
Tutti i numeri della festa
La storia del Borgorino di Cassano Magnago



di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 maggio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore