Stagione Musicale, spazio ai giovani talenti

Saranno la violinista norvegese Vilde Frang in duo con il pianista Michail Lifits i musicisti di fama internazionale ospiti del concerto di domenica 11 novembre

Archiviato con grande successo di pubblico il primo concerto della Stagione Musicale, domenica 11 novembre, alle 20.30 il Salone Estense accoglierà due musicisti giovani ma di straordinario talento: la violinista norvegese Vilde Frang in duo con il pianista Michail Lifits. In programma tre meravigliose Sonate: Mozart, Mendelssohn e Brahms, oltre al brillante Nocturne et Tarantelle di Szymanowki. Ecco il dettaglio del programma:

MOZART Sonata in fa maggiore K 377
BRAHMS Sonata n.3 in re minore op.108
SZYMANOWSKI Nocturne et Tarantelle op.28
MENDELSSOHN Sonata n.3 in fa maggiore

Vilde Frang è un talento assolutamente fuori dal comune, tanto che in Europa è già nota come la più giovane regina del violino.
I biglietti sono già disponibili presso le prevendite. Tutte le info sono disponibili come sempre sul sito: www.stagionemusicale.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Novembre 2012
Leggi i commenti

Video

Stagione Musicale, spazio ai giovani talenti 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.