Il Comune mette in guardia sulla raccolta sospetta

Segnalati in paese i sacchi della società Croce Italia Monopoli, che a Cassano sono stati anche sequestrati dalla Polizia Locale

Sono comparsi anche a Casorate Sempione i volantini che preannunciano la raccolta di abiti e scarpe da parte della "Croce Italia Monopoli", di cui abbiamo già parlato nei giorni scorsi. Ce l’ha segnalato un cittadino casoratese, che ha avvertito anche l’amministrazione comunale. Il vicesindaco casoratese Tiziano Marson conferma: «Abbiamo fatto un volantino per dire che la raccolta non è stata autorizzata dal Comune: non esiste nessuna richiesta di svolgere attivitià di raccolta». I sacchi sono stati distribuiti in molte vie del paese, la raccolta è annunciata per venerdì alle 9.
A Cassano Magnago il sindaco ha fatto anche sequestrare i (pochi) sacchi riempiti, mentre a Casorate si punta più che altro sulla segnalazione e il passaparola per avvertire i cittadini del paese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.