Cinema o Luna Park: il fine settimana eccolo qua

Arrivano le giostre e sono tanti gli appuntamenti con le pellicole di qualità. Nel fine settimana non mancano la rappresentazione della passione di Cristo, il teatro, la musica e parecchio sport

Iniziamo col dire che questo fine settimana arriva il Luna Park. Bambini e bambine (e adulti) preparatevi a sfide mozzafiato, tra autoscontri e giostre colorate perché è il vostro momento. L’appuntamento a Varese è al Piazzale della Schiranna e non mancheranno le classiche frittelle e lo zucchero filato. Ma anche a Tradate arrivano le giostre. l’appuntamento è in piazza Mercato.

Il tempo farà il "biricchino" e molto probabilmente non mancherà la pioggia. Copritevi bene e uscite, le iniziative sono tante.

Per gli amanti del cinema non c’è scampo: l’appuntamento è con Cortisonici. Il festival di Cortometraggio varesino sabato decreterà il vincitore della sua decima edizione e l’appuntamento è al Cinema Nuovo dove potrete vedere cortometraggi provenienti da tutto il mondo. 

Sempre parlando di cinema ricordiamo che domenica 24 marzo l’appuntamento è con Ermanno Olmi. Il grande regista sarà a Luino, alle 16.30 per ricevere il Premio Chiara alla Carriera. Il regista incontrerà il pubblico al Teatro Sociale di Luino. Dello stesso filone, anche l’inaugurazione della mostra fotografica di Enrico Lamberti dedicata a Piero Chiara che dà il via ad una serie di iniziative collaterali e legate alla realizzazione del film “Il pretore”. Un film che verrà girato sul lago.
Ovviamente, per chi ama le pellicole tradizionali vi segnaliamo la nostra rubrica dove trovate tutte le novità, ricordandovi che è tornato anche Almodovar.

Tornando alle iniziative all’aria aperta invece, segnaliamo il ritorno dell’iniziativa del comune di Varese, Passeggiando nei rioni, che per domenica 24 marzo prevedere la passeggiata nei rioni Schiranna, Lissago e Mustonate.

Di tutt’altro genere la straordinaria rappresentazione, di quelle che fanno entrare direttamente nello spirito della settimana santa, in programma per domenica a Varese. "La passione di Cristo" promette di coinvolgere nella rappresentazione davvero tanta gente. Coordinata dall’associazione “Non solo teatro della Valbossa”, con la collaborazione dell’assessorato alla cultura del Comune di Varese, coinvolgerà innanzitutto la comunità pastorale Sant’Antonio Abate che comprende le parrocchie di S. Vittore Centro, Casbeno e Bosto,ma si rivolge a tutta la cittadinanza. Il primo "assaggio" è "L’ultima cena" alle 20,45 di venerdì sul sagrato della basilica di san Vittore, mentre la "Passione di Cristo", si svolgerà il 24 marzo 2013, domenica “delle Palme”, alle 15 ai giardini estensi di via Sacco a Varese: li sarà possibile assistere alle scene più proprie della passione, dall’ entrata in Gerusalemme ai Getzemani, dall’arresto di Gesù alla flagellazione, dalla crocefissione alla deposizione.

Per le giornate del Fai invece, l’appuntamento è a Barasso dove sabato 23 e domenica 24 marzo sono state organizzate visite alla chiesa di sant’Ambrogio in Molina e sul percorso dei mulini.
Sabato mattina invece,Varese verrà invasa dalle biciclette. Nella mattinata torna infatti, per la sedicesima volta, la tradizionale pedalata “A scuola in bicicletta” organizzata da Fiab-Ciclocittà e Legambiente, con il patrocinio del Comune di Varese, che vedrà 600 studenti sulle due ruote. 

All’Oasi Palude Brabbia di Inarzo, alle 9.30 ed alle 14.30, porte aperte alla Riserva Integrale, dove si potrà ammirare dalla torretta di osservazione la grande colonia di aironi. Dalle 14.30 i bambini dai 7 agli 11 anni si cimenteranno invece con la costruzione di un aquilone che decoreranno con sagome degli uccelli migratori del progetto europeo "Spring Alive", mentre i più piccini (4-6 anni) seguiranno una fiaba animata da marionette ed aiutare il riccio Gedeone. (Prenotazione obbligatoria allo 0332.964028 o via mail. Donazioni visita 5 € adulti, 3 € bambini, aquiloni o fiaba 7 € bambini ).
Sempre per i bambini, sabato 23 marzo, dalle 15 alle ore 17.30 l’Associazione Culturale Spazio Verga niUno ( Via Vergani, 1) organizza incontri di arte e manualità per bambini curiosi, dai 5 agli 11 anni: costruiamo insieme girandole, spaventapasseri e spaventapiedi!(Per informazioni e prezzi: tel. 3494950304; www.spazioverganiuno.com).

Per chi ha voglia di farsi un giro nel mondo dei writers, sabato 23 marzo, a partire dalle ore 10, 15 giovani artisti selezionati da Wgart, dipingeranno oltre 100 mq di superficie del capannone dell’azienda Confezioni Andrea srl in Viale Belforte (via Friuli 8).
A Cittiglio, in questo fine settimana accanto alle campionesse del pedale che disputeranno il "Trofeo Binda" di Coppa del Mondo ci sarà anche una folta delegazione di Marina di Camerota, la cittadina in provincia di Salerno che da anni è gemellata con il comune valcuviano (nella foto uno scorcio). Ben quattro i giorni di festa previsti per l’evento tra sport e incontri. Senza dimenticare il buon cibo. 
Una sfilata di solidarietà è in programma domenica 24 marzo in Sala Consiliare ad Angera. Musica, moda e balli per raccogliere fondi per la Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica. 
A Grantola, alla chiesa sconsacrata di S.Carlo si sta svolgendo una mostra intitolata "Sulle ali dell’incanto, fate, fantasmi e fantasie". La mostra è aperta fino al 14 aprile, si puo’ visitare dalle ore 14,30 alle ore 18,30 tutti i giorni. 

Parlando di fiere invece vi segnaliamo Acasa, la fiera dell’arredamento e delle idee che si preannuncia ricco di eventi, con un focus sulla cucina e la sugar art. Decoupage, degustazioni, corsi fai da te, laboratori per bambini e molto altro ancora nel salone di Busto Arsizio.
Mercatino di Pasqua e “Sposi in villa” invece è l’appuntamento di domenica 24 a Cassano Magnago, a Villa Buttafava con 50 espositori tra interno ed esterno della villa. Ingresso gratuito dalle 10.30 alle 19.
Torna sabato 23 marzo il  Neveazzurra Day: una giornata da trascorrere sulle piste del comprensorio del Verbano Cusio Ossola approfittando degli sconti e delle promozioni riservate agli iscritti alla community Neveazzurra gestita dal Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli.
Un week end ricco di manifestazioni dedicate al cinema e alla letteratura. Tra gli appuntamenti anche la prima edizione di "L’immagine e la parola", spin off del Pardo. 

TEATRO

A Varese, all’Apollonio, l’appuntamento è per domenica 24 marzo, alle 17 con la Turandot. L’opera di Giacomo Puccini sarà in scena con il Teatro dell’Opera di Milano.
Domenica 24 marzo all’Auditorium “Carolina De Giorgi” invece l’appuntamento è alle 17.30 con il “Festival Teatro & Territorio 2013” e lo spettacolo “Non chiamateci Principessine!”.
Saronno, al Giuditta Pasta, l’evento è con un altro classico, ovvero Il Trovatore di Giuseppe Verdi, alle 20.30.
A Cassano Valcuvia invece, alle 21, va in scena il teatro di figura di Francesca Bettini, Paolo Colombo, e Giulio Molnàr, un gruppo di artisti provenienti dall’Emilia Romagna e dalla Lombardia che hanno scelto i burattini, i pupazzi, le figure e gli oggetti come loro principale elemento di ricerca ed espressione teatrale. "Corazon Corazon" (di Bettini, KaSoKa, Molnàr) è il titolo dello spettacolo che si ispira a una storia vera e si rivolge ad un pubblico di famiglie con bambini.

MUSICA
L’appuntamento del fine settimana è con Vinicio Capossela che sarà in concerto nella serata di venerdì all’Arena di Mendrisio con una tappa del suo tour “Rebetiko Gymnastas”.
Un concerto dove l’artista arriva portandosi dietro quello spirito ribelle e underground che lo caratterizza.
Al Nautilus di Cardano al Campo, sabato 23, c’è il concerto deiTwo Fingerz, con l’ennesima tappa del loro nuovo “Tour Fingerz”. Fautori della sigla di Colorado con Max Pezzali, diventati celebri al grande pubblico con “Hey dj” e “Questa musica”, il duo rap vanta in dieci anni di attività una serie di collaborazioni con gli artisti più noti della scena hip hop italiana. Il Nautilus si trova a Cardano al Campo (VA) in via Giovanni XXIII 152, a due chilometri dall’aeroporto internazionale della Malpensa.

Al Circolo di Daverio Ovo Sodo invece, nella serata di sabato dj set con Dj Bocia & Dr Lele (Reggae got Soul – TBP SC) con “graffieranno” di rarissimi 45 giri originali northern soul, motown, original ska, 2tone, calypso & early reggae 100% vinile. A Cassano Valcuvia, al Circolo Il Farina l’appuntamento è per venerdì 23 marzo, alle 21.30 con il concerto della Balcon Band. Si canta e si balla. Il circolo è in via San Giuseppe 180.

Sempre nella serata di sabato, seconda data in provincia di Varese per i Collettivo01: sul palco della Comunità Giovanile (vicolo Carpi 5, Busto Arsizio – VA) si esibiranno con i giovanissimi Sklem e i Daydream. Inizio alle 22, ingresso con tessera soci.

Per gli amanti della musica segnaliamo l’incontro con Mario Luzzato Fegiz che sarà a Varese per presentare il suo libro “Io odio i talent show”. Il critico musicale domenica 24 marzo, alle 18, sarà alla Feltrinelli di Corso Aldo Moro per presentare il volume dove racconta quarant’anni di fatti e misfatti della musica leggera italiana.

Per la Stagione Musicale Comunale invece, l’appuntamento è per domenica 24 Marzo, alle ore 20.30 al Salone Estense di Via Sacco, 5 dove si terrà un’esecuzione integrale dei trii di Brahms col pianoforte da parte di tre solisti d’eccezione: Leonidas Kavakos al violino, Patrick Demenga al violoncello e Denis Kozhukhin al pianoforte. Per maggiori informazioni: www.stagionemusicale.it.

Il coro da camera “Sine Nomine Città di Varese” invece, propone per il tempo della Quaresima un concerto – meditazione sul tema della Passione di Cristo, che avrà luogo sabato 23 marzo alle ore 21 a Varese, nella chiesa parrocchiale di S. Ambrogio Olona. Insieme all’ensemble “Il diletto moderno”, il coro sarà diretto dal M° Giuseppe Reggiori nell’esecuzione di tre mottetti: nella prima parte si proporranno “Die sieben Worte Jesu Christi am Kreuz” di H. Schütz, meditazione sulle ultime parole di Gesù Cristo sulla croce, e “Libera me, Domine” di J.J. Fux, mentre nella seconda parte “Jesu, meine Freude”, il terzo dei sei mottetti composti da Johann Sebastian Bach, considerati una delle vette della musica sacra di tutti i tempi. I brani saranno intervallati da letture delle sacre scritture: un’occasione preziosa di meditazione e preghiera attraverso la grande musica.

ARTE
Tra gli eventi d’arte vi segnaliamo a Binago la mostra di fotografia Arte_Urbana che verrà inaugura sabato 23 marzo in piazza XXV Aprile. L’inaugurazione vedrà la chiusura dell’intera via Roma per permettere l’aperitivo con l’esibizione musicale Jazz cura dei Three Brothers jazz band (ore 19.00), segue dalle 20.45 musica afro reggae di dj cisse.
Fiorenzo Carozzi, fotografo paesaggista, presenta le sue fantastiche stampe alla Cascina Ada a partire da domenica 24 Marzo 2013: foto in grande formato stampate da Roberto Caielli.
La Cna Varese negli spazi della sua sede in via Bonini 1 inaugura venerdì 22 marzo alle 18, la mostra di Luigi Benati. Presente Sergio Gianoli, giornalista, consigliere Provinciale di Varese della Federazione Ciclistica Italiana.
A Como, a Villa Olmo e Pinacoteca civica di Como ospiteranno un nuovo grande evento dedicato all’arte dal titolo "La città nuova. Oltre Sant’Elia". In mostra cento "visioni urbane" secondo artisti, architetti, registi quali Antonio Sant’Elia, Umberto Boccioni, Fernand Léger, Mario Sironi, Le Corbusier, Frank Lloyd Wright, Fritz Lang, Yona Friedman, Archizoom, Superstudio, Chris Burden, Carsten Höller e altri. In contemporanea, una sezione allestita nella Pinacoteca Civica presenterà cinquanta disegni di Antonio Sant’Elia di proprietà del Comune di Como, da anni inaccessibili al grande pubblico.

GITA FUORI PORTA 
Per gli appassionati di birra artigianale, appuntamento imperdibile in quel di Milano. Torna infatti l’Italia Beer Festival con la possibilità di degustare i prodotti di ben trenta birrifici tra cui quattro della provincia di Varese.

SPORT
Chiudiamo con una vera e propria scorpacciata di avvenimenti sportivi. Se le nostre squadre professionistiche sono tutte in trasferta (calcio: Vicenza-Varese e Mantova-Pro Patria; basket: Reggio Emilia-Cimberio; pallavolo femminile: Bologna-Unendo Yamamay), il Varesotto è ricco di appuntamenti. A farla da padrone domenica è il ciclismo con il grande appuntamento con il Trofeo Binda di Cittiglio valido per la Coppa del Mondo femminile e affiancato da una gara juniores oltre che a diverse attività collaterale ed extra sportive. Ciclismo anche al mattino con la Varese-Angera dedicata ai giovani con partenza da via Sacco e arrivo sul lungolago della cittadina lacustre. E ciclismo pure "parlato" con il premio "Caccivio d’Oro" assegnato all’ora di pranzo a Oscar Freire, a Vedano Olona.
Per gli appassionati di arti marziali spazio invece alla Point Fighting Cup del PalaBorsani di Castellanza, lungo tutta la giornata di sabato. Sempre sul ring, ma domenica, la palestra "Volonterio" di Bizzozero ospita due riunioni di boxe a cura dei Panthers Lauri.
Infine ultime fiammate della stagione sul ghiaccio: il PalAlbani di Varese sarà infatti cornice, sabato e domenica, delle finali scudetto di Sledge Hockey, disciplina dedicata ad atleti paralimpici.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Marzo 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.