Anche a Luvinate arriva la casa dell’Acqua

Al Parco del Sorriso sono iniziati i lavori di collocamento di questa nuova struttura. Il progetto è stato realizzato grazie anche al contributo di 10.000 euro ottenuto dalla Provincia di Varese

Anche Luvinate avrà la sua “Casa dell’Acqua”. Al Parco del Sorriso sono iniziati i lavori di collocamento di questa nuova struttura. Il progetto è stato realizzato grazie anche al contributo di 10.000 euro ottenuto dalla Provincia di Varese, che aveva emesso uno specifico bando.

«Siamo molto contenti del risultato raggiunto. Come richiestoci anche da diversi cittadini –sottolinea il Sindaco Alessandro Boriani – avremo questo strumento che consentirà di bere l’acqua di Luvinate, che è da sempre ottima, con un’attenzione in più sulla qualità e per l’ambiente».

Nei prossimi giorni verranno comunicate le modalità di utilizzo. In particolare le famiglie di Luvinate e i residenti degli altri comuni potranno richiedere una tessera per il ritiro dell’acqua. «La Casa dell’Acqua è al Parco del Sorriso. Questo consentirà non solo ai Luvinatesi ma anche alle tante persone di passaggio lungo la Statale di usufruire di tale servizio». Un sistema di distribuzione che metterà a disposizione acqua naturale e gasata e che, nel corso degli anni, ha fatto della Lombardia la regione con maggiore presenza di strutture.

«Pratica che ha anche significativi vantaggi ambientali: il risparmio della plastica e la riduzione dei trasporti su ruote per la distribuzione delle bottiglie». Secondo infatti un recente studio, ogni anno nelle province lombarde grazie a questo sistema si risparmiamo circa 16 milioni di bottiglie da un litro e mezzo, per un totale di circa 350 tonnellate di plastica, limitando notevolmente le emissioni nell’aria con circa 1.400 Tir in meno sulle strade.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Aprile 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.