Yaka e Mornago, doppia festa sotto rete

La squadra di Malnate si regala una fantastica promozione in B2, la Galstaff Baboo chiude riconquista la Serie C da capolista

yaka volley malnate maschile pallavolo

I campionati dei vari sport di squadra stanno emettendo in questa primavera i propri verdetti. Non fanno eccezione i tornei delle “minors” di pallavolo che nell’ultimo turno hanno consegnato la promozione a due formazioni maschili della nostra provincia. Ecco nel dettaglio chi gioisce in queste ore.

SERIE C – Grande festa per lo Yaka Volley Malnate, che vince 3-0 contro il Milano Team Volley e ottiene la promozione in B2. Nella gara decisiva i ragazzi di coach Taiana ci mettono solo tre set (25-25, 25-19 e 25-19, in meno di un’ora) per avere la meglio dell’ostacolo milanese e ottenere il meritato salto di categoria. Una grande impresa per i “folletti” che, partiti con l’obiettivo salvezza, si trovano invece a festeggiare più che meritatamente una promozione storica. Malnate ha chiuso il torneo al secondo posto, con 63 punti, alle spalle soltanto della capolista Garlasco.
Yaka: Botta, Gasparini 15, Bottinelli 5, Favaro 9, Suraci 13, Abati 9, Muselli (L). n.e. Berton, Ghilotti, Roda, Malinverno, Sassi. All.: Taiana.
Classifica finale: Garlasco 67; YAKA MALNATE 63; Cus Pavia 61; SUMIRAGO 59; Adolescere 56; Lucernate 48; PRO P. BUSTO 44; Abbiategrasso, GALLARATE 40; WILLIAM VARESE 38; Lipomo 33; Segrate 29; Buccinasco 19; V. Milano 18; Milano TV 15.

SERIE D – Con un netto 3-0 ai danni della Yaka, il Volley Galstaff Baboo Mornago ha vinto in campionato di Serie D e conquistato da assoluta protagonista la promozione in C. Un passaggio di categoria già certo dopo il match precedente ma impreziosito ora dalla vittoria del torneo. Per Mornago, club fondato nel 1986, si tratta della seconda volta: già nel 1994 infatti la società conquistò la categoria nella quale giocherà la stagione ventura. Ora una nuova perla, ad appena due anni dal titolo provinciale di Prima Divisione cui ha fatto seguito un campionato di “assestamento”. Quello di preparazione a una splendida cavalcata dei ragazzi di coach Noschese (foto allegata all’articolo).

Classifica finale: MORNAGO 73; Carbonara 71; Cesano 68; Bocconi 67; Fino Mornasco 62; Reale Mutua 58; Broggini Mecc. 51; Bresso 50; Bell’Unione 35; Its International 31; Olimpia 22; Yaka 17; Bollate 15; Ticino 10; Cus Pavia 0.

di
Pubblicato il 18 Maggio 2015
Leggi i commenti

Foto

Yaka e Mornago, doppia festa sotto rete 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore