Volo a Vela, arrivano le finali mondiali a Varese

La Finale Mondiale del Gran Premio di Volo a Vela, Grand Prix, si disputerà a Varese dal 5 al 12 settembre 2015. Una prima mondiale che vedrà sfidarsi nel cielo di Calcinate i migliori piloti al mondo

Presentate le finali mondiali di Volo a vela

Dal 5 al 12 settembre 2015 la Finale Mondiale del Gran Premio di volo a vela, Grand Prix, si disputerà a Varese. Una “prima” mondiale che vedrà nel cielo di Calcinate i migliori piloti al mondo, selezionati durante le prove di qualificazione in Francia, Italia, Spagna, Australia, Sud Africa, Cile, Repubblica Ceca e Polonia.

Galleria fotografica

Presentate le finali mondiali di Volo a vela 4 di 9

«Una gara di volo a vela tocca tutte le caratteristiche della nostra terra: lago, prealpi e, sullo sfondo, uno spettacolare Monte Rosa – commenta Gunnar Vincenzi, presidente della Prtovincia di Varese, durante la presentazione – Una sintesi eccezionale, presumo resteranno tutti colpiti dalla bellezza del nostro territorio».

Il Grand Prix è la gara più mediatica ed entusiasmante tra tutte le competizioni di Volo a Vela che, riprendendo il metodo delle regate, vedrà i concorrenti sfidarsi su un percorso visibile dal vivo o tramite una sofisticata computergrafica che farà provare in diretta le fasi della competizione, accompagnati dal commento degli esperti.

«La presenza di un aeroporto dedicato al Volo a Vela è importante e da pubblicizzare – ha commentato il sindaco di Varese Attilio Fontana – Lo sport che ci caratterizza ci fa conoscere nel mondo. Vicino a sede del Volo a Vela, per esempio, c’è il  di canottaggio considerato ormai tra i piu importanti internazionalmente».

La cerimonia di inaugurazione della Finale del Grand Prix si svolgerà presso la sede della Provincia di Varese in Piazza Libertà, alle 18.00 di venerdì 4 Settembre 2015: una inaugurazione con tanto di sfilata dei partecipanti, in un contesto suggestivo come quello di Villa Recalcati.

«Quello delle finali mondiali è un riconoscimento internazionale dello spirito del volo a vela che aleggia nel nostro aeroclub – ha sottolineasto Gianni Orsi, figlio dei fondatori della superficie di volo –  La presidente Margherita Acquaderni ha saputo mettere in pratica e continuare i desideri di Adele e Giorgio». Del resto, la Acquaderni ammette: «Ho un grande debito di riconoscenza nei confronti di Adele e Giorgio. Adele è stato il mio mentore e Giorgio un papà. Ancora oggi mi sono vicini, tanto che l’altra notte ho sognato Giorgio che mi diceva “Brava tusa”».

L’evento prevede otto giorni utili di volo, con percorsi diversi assegnati in base alle condizioni meteo di giornata. I temi saranno minimo di 100 chilometri e si snoderanno lungo l’arco prealpino. Gli alianti si schiereranno sulla griglia di partenza, saranno trainati e sganciati al Campo dei Fiori e, normalmente sopra il Sacro Monte, al via del Direttore di Gara, si lanceranno sul percorso. Tutti gli alianti saranno seguiti in diretta grazie ad un dispositivo che rimanda i dati al suolo, e alle immagini proiettate e commentate in tutto il mondo tramite internet. Ogni singola prova avrà un vincitore di giornata, la somma dei risultati delle singole prove darà vita alla classifica finale con la premiazione e l’assegnazione del titolo di Campione del Mondo in programma sabato 12 settembre alle ore 19.00.

«Sono onorato di essere qui – Ha spiegato il direttore di gara Brian Spreckley, inglese –  La finale é il risultato di una serie di tappe di qualificazione avvenute in tutto il mondo,  e il  volo a vela non è uno sport dove ci sono un sacco di soldi da investire. Questo evento è la dimostrazione concreta che con poche risorse ma molti volontari si arriva a creare un evento di successo, come si spera per settimana prossima».

L’OPUSCOLO DI PRESENTAZIONE, CON IL PROGRAMMA

Ma non ci sarà solo volo durante la settimana mondiale: il programma infatti annovera eventi speciali per ogni singola giornata. Sabato 5 settembre ci sarà uno spettacolo di idrovolanti, domenica 6 tutti in deltaplano con la squadra azzurra guidata dal sei volte Campione del Mondo Christian Ciech. Martedì 8 sfilata di auto e moto storiche, mercoledì 9 alianti radiocomandati. Giovedì 10 – nel corso della giornata dedicata all’Agenzia per il Lavoro Openjobmetis – mongolfiera in volo e concerto live di musica jazz eseguito dalla ‘Jazz Band Bassalti’, venerdì invece occhi alla natura con i falchi in volo.

«Siamo orgogliosi di partecipare, in qualità di sponsor, alla gara finale del Campionato Mondiale di Volo a Vela – commenta Rosario Rasizza, Amministratore Delegato di Openjobmetis – una manifestazione che richiama campioni e appassionati di volo da ogni parte del mondo e che offre agli spettatori uno spettacolo unico e un articolato programma di eventi. Openjobmetis da sempre sostiene il mondo dello sport, nella convinzione che i valori espressi da questo contesto non siano poi così dissimili e lontani da quelli vissuti in ogni realtà lavorativa. Vivere intensamente una passione, superare momenti negativi, così come saper gioire delle vittorie e dei successi sono tutti aspetti importanti che permettono di fare la differenza sia nel mondo del lavoro che nello sport. Uno speciale in bocca al lupo ai venti piloti in gara, che vinca il migliore!».

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 03 settembre 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Presentate le finali mondiali di Volo a vela 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore