Il comeriese Vittorio Cosma con Savino e la Gialappa’s Band al Dopofestival

Il musicista e produttore varesino sarà tra i conduttori del dopofestival. Da mezzanotte in diretta su RaiUno

Renato Pozzetto e Enrico Ruggeri sul palco di Microcosmi 2015

Vittorio Cosma sarà tra i conduttori del Dopofestival 2016. Il direttore d’orchestra varesino torna al Festival della Canzone Italiana in qualità di co-conduttore. Accanto a Nicola Savino e alla Giallappa’s Band sarà in diretta su Rai Uno, tutte le sere, a partire da mezzanotte.

Un nuovo ruolo per il musicista e produttore nato a Comerio (dove organizza anche il festival culturale Microcosmi, ndr) che solitamente vediamo sul palcoscenico dell’Ariston in qualità di direttore d’orchestra. Quest’anno invece, sarà protagonista come conduttore accanto alla squadra scelta da Carlo Conti per il dopo serata.

In particolare Cosma sarà al centro di un segmento nel quale, in qualità di esperto musicale, analizzerà i brani in gara e ne metterà in evidenza (qualora ci fossero) le somiglianze con le canzoni in gara del passato. Ma non è tutto perchè, nonostante le vere sorprese restino un segreto, Cosma spiega che ci saranno molti ospiti, tra cui un famoso chitarrista varesino.

“Sarà un’esperienza molto divertente. Il festival di Sanremo per me “è casa”. In quindici anni le ho vissute tutte: ho accompagnato in gara artisti che sono arrivati primi, ultimi, squalificati, ho vinto il premio della critica o non ho vinto nulla. Questa rappresenta una bella novità e sono molto contento di poter portare su RaiUno artisti che difficilmente avrebbero spazio”. In realtà, lo vedremo anche sul palcoscenico dell’Ariston in diversi momenti, accanto a Elio e Le Storie Tese, gruppo con il quale collabora da anni. “Ci sarà da divertirsi” spiega. 

Vittorio Cosma è già a Sanremo dove si stanno svolgendo le prove del Festival e del Dopofestival. “La squadra mi piace moltissimo. Conosco Nicola Savino e la Gialappa’s Band da molto tempo e sarà molto divertente”.

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.