Musica e parole in Bica, contro la violenza sulle donne

Anticipando la festa delle donne, giovedì 3 marzo un evento dedicato

biblioteca Carnago 2015 BiCa

Giovedì 3 marzo 2016, dalle ore 21.00 in BICA, la biblioteca di Carnago si terrà una serata evento dal titolo “Stop alla violenza sulle donne!”: una manifestazione per dire NO alla violenza di genere in tutte le sue forme.

Tutte le notizie di Carnago

Si inizia alle ore 21.00 con l’intervento di Olivia Ghelfi, che presenterà le attività dell’associazione EOS, Centro di ascolto per le donne maltrattate, che ha la finalità di prevenire e contrastare ogni forma di violenza contro le donne ascoltandole e accompagnandole perché possano uscire in maniera positiva dal disagio in cui si trovano. A seguire sarà possibile partecipare a un dibattito sul tema.

Alle ore 22.00 sarà il turno del “Coro Rebelde” che intonerà canti e cori di lavoro e di lotta al femminile.

Al termine verrà offerto un rinfresco dall’Associazione Auser, dal Bar 800 e dal Bar Italia, promotori dell’evento assieme alla Biblioteca e al Comune di Carnago.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.