“Condanna di ogni violenza verbale, solidarietà al sindaco”

Il candidato del centrodestra Andrea Cassani porta la sua solidarietà a Guenzani dopo le minacce di morte, ma parla anche di mossa elettorale nel diffondere la notizia

«Condanno assolutamente qualsiasi forma di violenza verbale e intimidatoria. Ed esprimo la massima solidarietà al Sindaco e al vice sindaco». È il commento di Andrea Cassani, candidato del centrodestra, dopo la diffusione della notizia della lettera di minacce di morte a Edoardo Guenzani e al suo Vice Giovanni Pignataro.

Cassani parla però anche esplicitamente di «finalità elettorali» della diffusione della notizia. «Questi atti intimidatori devono essere combattuti a prescindere. Io non ho ricevuto nessun messaggio intimidatorio ma se lo avessi ricevuto il 20 maggio (come apprendo dal giornalista), lo avrei comunicato immediatamente alle autorità competenti e mi guarderei bene dal divulgarlo per finalità elettorali. Valuto con un certo stupore che una notizia simile venga divulgata oggi a ridosso del voto. Spero che si tratti di un pessimo scherzo infantile dato che a quanto apprendo è firmata da quattro bambini».

«Ho già sentito Guenzani per esprimergli la mia solidarietà e mi sono accordato con lui per fare un evento questa sera per condannare tutte le forme di violenza» conclude Cassani, affiancato da tutte le liste che lo sostengono.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Giugno 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.