Quattro corpi musicali allietano il centro cittadino

Rassegna bandistica nel pomeriggio di domenica 26 giugno. Dopo la sfilata i musicanti si esibiranno in diverse piazze del paese

musica banda di gemonio corpo musicale

Una giornata dedicata alla musica e alle bande: domenica 26 giugno a Ispra saranno quattro quelle ospitate nel pieno centro cittadino per una rassegna che avrà le “sette note” come protagoniste.

Nelle vie di Ispra sfileranno così i corpi musicali di Brenno Useria, di Gemonio (foto in alto), di Villadosia e naturalmente quello di casa. Il raduno è previsto per le ore 14,30 in piazza Locatelli mentre la sfilata inizierà alle 15 in punto.

A seguire, dalle 15,30, le singole bande si esibiranno in solitaria in alcune zone di Ispra: piazza Ferrario, piazza San Martino e la stessa piazza Locatelli dove al termine dei concerti convergeranno tutti i musicanti.

Il momento più suggestivo alle 17,15, quando le quattro bande suoneranno all’unisono per un brano di insieme. Alle 17,30 un intervento delle autorità chiuderà il momento musicale e aprirà il successivo rinfresco.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Giugno 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.