Traffico di droga e componenti militari: arrestate nove persone

L'operazione "Touch and go" condotta dai militari della Guardia di Finanza ha portato anche al sequestro di diversi chili di droga, armi, denaro e parti di velivoli militari

Operazione Touch and Go

14 denunciati di cui 9 arrestati, sequestrati 3,5 Kg di Cocaina, 2,3 Kg di marijuana, 253 gr. di hashish, 500 pastiglie di ecstasy, 17.000 CHF (franchi svizzeri),  4 autovetture, 1 pistola Beretta, 1 pressa odontotecnica e 02 container contenenti parti meccaniche ed elettroniche di aeromobili militari.

I militari delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Varese hanno portato a termine l’operazione denominata “TOUCH AND GO” che ha permesso di sgominare tanto un sodalizio criminale dedito al traffico di sostanze stupefacenti radicato sia in territorio nazionale che internazionale, quanto un’associazione a delinquere finalizzata al peculato militare.

L’attività svolta ha consentito alle Fiamme Gialle della Compagnia di Luino, unitamente al Nucleo di Polizia Tributaria di Varese, di infliggere un duro colpo ad un sodalizio criminale, esteso su un’area molto vasta, tanto da interessare più Regioni italiane, come Lombardia, Veneto, Piemonte, Centro Italia nonché Svizzera, fino ad individuare e denunciare i vertici dell’organizzazione.

L’attività del sodalizio criminale dedito al traffico di sostanze stupefacenti (cocaina, marijuana e hashish), aveva come base logistica la provincia di Varese e la droga, proveniente dal Portogallo, dopo essere stata introdotta illegalmente nel territorio nazionale, veniva, mediante autovetture di grossa cilindrata, in parte spacciata nell’alto varesotto e in parte trasportata nella vicina confederazione Elvetica. Le indagini hanno consentito di individuare un noto latitante, I. R. quarantenne, che, grazie ai canali di collaborazione internazionale intrapresi per il tramite degli Organi Centrali del Corpo con le Autorità Elvetiche, è stato tratto in arresto proprio in territorio Svizzero, dove si era costruito un vero e proprio bunker.

L’attività posta in essere ha portato al sequestro di 3,5 Kg di cocaina, 2,3 Kg di marijuana, 253 gr. di hashish, 500 pastiglie di ecstasy, 17.000 CHF (franchi svizzeri), nr. 04 autovetture, 1 pistola Beretta, 1 pressa odontotecnica.

Inoltre, il sodalizio criminale era dedito anche al compimento di traffici illeciti di parti elettroniche e meccaniche di aeromobili militari considerati “speciali”.

Grazie alla complicità di 3 pubblici ufficiali militari resisi responsabili di peculato militare, tali soggetti procedevano alla ricettazione, su un mercato parallelo, di pezzi di ricambio relativi a tali velivoli.

Con la collaborazione di soggetti civili compiacenti operanti nel settore dell’aviazione, considerati veri e propri intermediari, il sodalizio criminale rivendeva, all’estero, lo stesso materiale aeronautico che in alcuni casi veniva montato su velivoli e in altri venduto singolarmente.

L’operazione ha permesso, complessivamente, di trarre in arresto, in flagranza di reato, 6 persone per i reati inerenti agli stupefacenti e denunciare a piede libero, per lo stesso reato, altri due soggetti.
Sono stati inoltre tratti in arresto, in flagranza di reato, un pubblico ufficiale e un dipendente di una società operante nel settore dell’aviazione e sono stati denunciati altri 2 pubblici ufficiali, i quali, in associazione tre loro, si sono resi responsabili di peculato militare. Infine, è stato denunciato, a piede libero, un soggetto di origine italiana per il reato di ricettazione.

L’operazione di polizia giudiziaria ed i conseguenti arresti dimostrano la costante attenzione posta in essere dalla Guardia di Finanza all’attività di prevenzione e repressione, di ogni attività illecita posta in essere da soggetti criminali operanti sul territorio nazionale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Agosto 2016
Leggi i commenti

Foto

Traffico di droga e componenti militari: arrestate nove persone 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.