Slitte con i cavalli e musiche di Natale incantano la Basilica di San Giovanni

Chiesa piena e atmosfera natalizia nel tradizionale appuntamento con la musica prima di Natale. Fuori la protesta delle educatrici comunali

Busto generiche

Chiesa piena e un’atmosfera natalizia contagiosa: giovedì sera è andato in scena nella Basilica di San Giovanni il tradizionale concerto di Natale della città di Busto Arsizio.

A fare gli onori di casa il sindaco Emanuele Antonelli e il prevosto monsignor Severino Pagani.

Suggestivo l’inizio dello spettacolo con i coristi del coro e orchestra sinfonica Amedus – dirtta dal maestro Marco Raimondi – che, nel buio della chiesa, hanno camminato dal fondo verso l’altare con una candela in mano.

Il programma del concerto è stato suddiviso in due parti. Nella prima l’orchestra ha eseguito “Musikalische Schlittenfahrt” di Leopold Mozart (padre di Wolfgang Amadeus) coinvolgendo pubblico chiamato a “suonare i campanelli” della slitta trainata dai cavalli.

Seconda parte tutta natalizia con il coro e il soprano Laura Rapizza che hanno eseguito canti tradizionali con l’arrangiamento di Enrico Raimondi.

Atmosfera meno natalizia fuori dalla Basilica, dove le educatrici comunali hanno organizzato un presidio per chiedere il “ripristino delle indennità di turno tolte da giugno”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore