Con la Eolo Running un fiume di podisti invade il Brinzio

Al "Giro del masso erratico", nella classifica competitiva, domina la Atletica Verbano con Maurizio Mora e Elisabetta di Gregorio tra le donne

Eolo Running Masso erratico

Grande partecipazione alla “Masso erratico”, la prima prova dell’Eolo Running Grand Prix, al via questa mattina – domenica 23 aprile – da Brinzio.

Galleria fotografica

Eolo Running Masso erratico 4 di 20

Nella classifica competitiva maschile Maurizio Mora dell’Atletica Verbano, in 51’11”, batte quasi in volata Francesco Piccinelli (della stessa società, in ritardo di soli 11 secondi). A meno di un minuto da Mora, terzo è arrivato Andrea Basoli della amatori di Casorate Sempione. L’Atletica Verbano piazza suoi atleti anche al 6°, 7°, 9° e 10° posto.

Nella classifica competitiva femminile Elisabetta Di Gregorio dell’Atletica Verbano, a 59′ 58”, seguita da Martina Gioco dei Runners della Valbossa, a 1h 02’05” e da Raffaella Poroli a 1h03’01”.

Le foto dell’articolo sono di Davide Fiozzi. Insieme a Michele Vinci e Nicolò Arioli documenteranno tutte le prove dell’Eolo Grand Prix.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 aprile 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Eolo Running Masso erratico 4 di 20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore